Leclerc dopo il ritiro nel GP di Montecarlo: "Sento tanta tristezza"

ferrari

Grande amarezza nelle parole di Charles Leclerc, ritirato prima del via del GP di Monaco per un problema al semiasse della sua Ferrari: "Sento tanta amarezza, avrò bisogno di qualche giorno per riprendermi. Non sembra siano problemi al cambio, ma probabilmente è legato all'incidente di sabato. Il mio errore? Ho spinto e dato tutto, a Monaco può succedere". Il GP è in diretta oggi alle 15 su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP MONACO, LA DIRETTA DELLA GARA

Charles Leclerc ha parlato a Sky Sport dopo il clamoroso ritiro prima del via nel GP di Monaco. Dopo la pole e il botto di sabato, sulla Ferrari del monegasco è stato evidenziato un problema al semiasse sinistro, proprio durante il giro di ricognizione. Impossibile ripararlo prima del via, con Charles che è stato costretto a guardare la gara dal box. 

"Sono triste, avrò bisogno di qualche giorno per stare meglio"

colpo di scena

Leclerc, semiasse ko: non parte nel GP di Monaco

"Sento tanta tristezza, ero molto emotivo nella macchina quando ho capito cosa era successo - ha spiegato Leclerc -. E' difficile, peccato per i meccanici che hanno lavorato tanto ed erano fiduciosi. Non sembra siano problemi al cambio, ma nella parte sinistra della vettura. Al momento non sapiamo cos'è. Sono triste, avrò bisogno di qualche giorno per stare meglio. Abbiamo controllato tutti i pezzi, erano a posto. Dobbiamo vedere cosa ha ceduto. Credo sia collegato all'incidente di sabato, ma dobbiamo verificare. Non so qual è stata la causa".

"Il mio errore di sabato? Ho dato tutto, a Monaco succede"

"Quando mi potrò perdonare l'errore? Ieri ho spinto, ho fatto l'errore ma è quella velocità che mi ha messo in pole. Sicuramente gli altri andavano forte, ma noi siamo andati veloci perchè ho spinto io. Nel secondo giro lanciato ho spinto troppo e sono andato a muro. Ho dato tutto, a Monaco succede. Gli errori capitano, dobbiamo capire cosa è successo". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche