Mercedes, Hamilton 2° nelle qualifiche GP Francia: "Potremmo fare la danza della pioggia"

mercedes
©Getty

Lewis Hamilton scatterà dalla 2^ posizione nel GP di Francia, alle spalle di Max Verstappen: "Dovremo inventarci qualcosa, potremmo fare la danza della pioggia. La Red Bull è molto forte, ma adoriamo la battaglia". Bottas, 3°: "Non sono soddisfatto, ci manca qualcosa a livello di velocità". Tutto il weekend in Francia è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP FRANCIA, LA DIRETTA DELLA GARA

La Mercedes esce con una prima e una seconda fila dal GP di Francia, sulla carta una delle piste in cui le 'frecce nere' avrebbero dovuto dominare. Viste però le difficoltà incontrate nel weekend, il 2° posto di Lewis Hamilton e il 3° di Valtteri Bottas, entrambi dietro alla Red Bull di Max Verstappen, possono essere ritenuti dei buoni risultati. 

Hamilton: "Adormiamo la battaglia, dovremo inventarci qualcosa"

IL RIVALE

Verstappen: "Riprendiamoci i 25 punti di Baku"

"Il weekend è stato molto duro a livello mentale per cercare di portare macchina in posizione ideale - ha spiegato il sette volte campione del mondo subito dopo le qualifiche -. Abbiamo dovuto fare tanti cambiamenti. Ci abbiamo girato intorno senza trovare una soluzione, ma poi alla fine siamo tornati a qualcosa di simile a quello con cui avevamo cominciato. Non sono mai stato contento durante il weekend, ma lavorando grazie all’impegno degli ingegneri abbiamo portato la macchina ad un buon livello. Congratulazioni a Max, ha fatto un bel lavoro. Sono stati veloci tutto il weekend, anche di motore, io perdevo molto tempo in rettilineo. Abbiamo una bella gara davanti a noi, adoriamo la battaglia. Gara? Le prove libere sono state faticose, nei long run loro sono stati più veloci di uno-due decimi. Speriamo di poterci provare, in curva 1 e anche a livello di strategie. Domani potrebbe persino piovere quindi vediamo. Potenzialmente potremo fare la danza della pioggia per inventarci qualcosa”.

Bottas: "Mancava qualcosa a livello di velocità"

il caso

Wolff: "Nessun team giochi con le gomme"

"Il weekend è stato molto buono, qui almeno il passo lo abbiamo. Abbiamo visto che sarà dura con la Red Bull, siamo molto vicini. Il mio ultimo tentativo nel Q3 mi è sembrato buono, non credo di avere ancora molto margine da guadagnare. Non posso essere troppo contento per la terza posizione perché ero andato bene per tutti il weekend. Ma la Red Bull è molto forte. Nel primo tentativo ho fatto un errore in curva 3. Il secondo è stato molto migliore, ma evidentemente mancava qualcosa a livello di velocità".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche