F1, GP Stiria: Ferrari, risultati incoraggianti nella gestione delle gomme

gp stiria
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

La Ferrari guarda da lontano il grande duello tra Verstappen e Hamilton, con entrambi i piloti fuori dalla Top 10 nella giornata di libere. La Rossa ha lavorato, con risultati incoraggianti, sulla gestione delle gomme. Dalle 12 la terza sessione di libere, dalle 15 la caccia alla pole position: tutto il weekend in Austria è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP STIRIA, LA DIRETTA DI LIBERE E QUALIFICHE

La lepre è ancora una volta lui, che ormai ci sta prendendo gusto. Max Verstappen ha cannibalizzato entrambe le sessioni di libere al Red Bull Ring ma la sfida con Lewis Hamilton è più aperta che mai, visto che al pilota della Mercedes è stato cancellato un giro che lo avrebbe catapultato al primo posto per aver oltrepassato i limiti della pista, chiudendo alla fine quarto dietro due outsider come Ricciardo e Ocon.

 

I due sono vicini: si annusano, si marcano, si studiano. Sanno che i rispettivi compagni saranno altrettanto preziosi nella loro lotta al titolo. E Bottas ha già fatto un grande passo falso con questa mossa in pitlane. Partendo stranamente in seconda marcia dalla piazzola box è finito pericolosamente in testacoda sfiorando quasi i meccanici della McLaren e così domenica avrà tre posizioni di penalità in griglia.

 

Per la prima volta davvero nell’era dei motori ibridi la Mercedes si trova a dover inseguire un avversario tosto e pericoloso. Una sfida a 360 gradi in cui anche i cambi regolamentari in corsa danno fastidio, come quelli che la FIA vorrebbe introdurre dall’Ungheria ai pit stop per rallentarli e farli tornare a tempi più umani. La Ferrari osserva tutto questo da lontano, anche in classifica per quanto riguarda le libere. Fuori dai primi dieci entrambi i ferraristi hanno lavorato molto sulla gestione delle gomme. I risultati sono incoraggianti ma lottare qui per la pole degli altri sembra davvero non così scontato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche