Ferrari, Binotto dopo il GP di Silverstone: "Buon passo, riscattato disastro in Francia"

ferrari

Mattia Binotto soddisfatto delle prestazioni della Ferrari nel fine settimana di Silverstone, sulla carta una pista non tra le favorite per la Rossa: "Leclerc è stato bravo, Sainz più sfortunato. Abbiamo un buon passo gara, lavoriamo bene. Riscattato il disastro in Francia. Hamilton era più veloce, dobbiamo essere realisti"

GP SILVERSTONE, HIGHLIGHTS

Mattia Binotto analizza il weekend della Ferrari a Silverstone: su quella che era, almeno sulla carta, una delle piste più ostiche alla Rossa, la scuderia di Maranello ha ottenuto un grande podio con Leclerc, sfiorando la vittoria.

"Dispiace a due giri dalal fine, ma Lewis era più veloce di noi"

leggi anche

Leclerc: "Incredibile, ma fa male perderla così"

"Lewis era più veloce di noi - ha detto Binotto a Sky Sport -. C’è dispiacere a due giri dalla fine, ma bisogna essere realisti. È stata una buona gara per noi dopo il disastro della Francia. Sono già tre gare, non c’è due senza tre, tre gare di seguito con buon ritmo di gara, questa è la cosa importante. Siamo concentrati su noi stessi, cerchiamo di migliorare continuamente. Silverstone è una pista ostica: abbiamo fatto una buona qualifica e ottenuto il secondo posto in gara. Fa piacere". 

"Leclerc molto bravo, Sainz sfortunato"

"Leclerc è stato molto bravo tutto il weekend, in qualifica, nella qualifica sprint e oggi. Anche Carlos è stato bravo, ma più sfortunato. Anche oggi peccato per il pit-stop. Un problema alla pistola gli è costata una posizione importante. Quando ha avuto pista libera ha girato molto forte anche lui. Questa è un’altra cosa importante per noi”

"Verstappen non si giocava la gara al primo giro"

"È un peccato quando c’è un incidente così. C’è stata aggressività da parte di entrambi in quel giro. Hamilton ci ha provato in tutti i modi, trovo giusta la penalizzazione. Ancora una volta gli steward hanno fatto la scelta corretta. Max forse non si giocava la sua gara al primo giro, spero che stia bene”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche