Leclerc dopo il GP di Arabia Saudita: "C'era il potenziale per fare meglio"

ferrari

Deluso Charles Leclerc al termine del GP d'Arabia, chiuso 7°: "Peccato, avevamo il potenziale per fare meglio. Ho faticato con le Hard, qui è difficile sorpassare. Con la bandiera rossa ho perso 3 posizioni, non sono contento di come è andata la gara"

GP ARABIA SAUDITA, GLI HIGHLIGHTS

Charles Leclerc chiude al 7° posto il GP di Arabia Saudita con tanti rimpianti. Il monegasco è stato tra i più penalizzati nel tira e molla della gara di Jeddah, compromessa dopo la prima bandiera rossa, arrivata poco dopo il cambio gomme in regime di safety car. Per il ferrarista anche un contatto in ripartenza con Perez, fortunatamente senza grosse conseguenze per la SF21. 

"Ho faticato con le Hard, qui è difficile superare"

il compagno

Sainz: "Gara all'attacco, bene la rimonta"

"La prima parte di gara è stata buona, il passo era buono. Dopo la safety-car ho pensato che ero stato finalmente un po' fortunato, poi però c'è stata la bandiera rossa, ho perso così 3 posizioni e ho faticato con le hard. Nell'ultimo stint ho provato a fare la differenza con il passo, ma è difficile superare su questa pista. Ho preso un 7° posto, ma c'era potenziale per fare di più. Non sono contento di questa posizione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche