Caricamento in corso...
29 luglio 2017

F1, Hamilton dopo le qualifiche: "Ai box lavorino un po' meglio"

print-icon

Il britannico critico con il suo team dopo le qualifiche in Ungheria: "Quando hai una vibrazione diventi matto, è una situazione che ti deconcentra. Devo dire ai ragazzi di lavorare un pochino meglio per trovare un bilanciamento migliore". E sulla Ferrari: "Oggi erano troppo veloci"

RIVIVI LE QUALIFICHE - GRIGLIA DI PARTENZA - TEMPI

ORARI E PROGRAMMA SU SKY

Lewis Hamilton se la prende in parte con gli uomini del box per il, dal suo punto di vista, deludente quarto tempo nelle qualifiche del GP d'Ungheria. "Quando esci dai box le gomme dovrebbero essere perfette per avere un bilanciamento adeguato - si è lamentato il britannico della Mercedes -. Quando hai una vibrazione diventi matto, è una situazione che ti deconcentra. Devo dire ai ragazzi di lavorare un pochino meglio per trovare un bilanciamento migliore". Hamilton comunque rende merito alle Ferrari ("Oggi erano troppo veloci") e per la gara esprime cautela: "Non posso dire molto, credo che sarà una lotta per entrare nei primi tre".

tutti i video del mondiale

I PIU' VISTI DI OGGI