Caricamento in corso...
01 settembre 2017

Formula 1, le prove libere dal GP di Monza LIVE: dominio Mercedes

print-icon

Bottas chiude le FP2 in 1:21.406, mentre in mattinata Hamilton era stato il più veloce in 1:21.537. Sempre all'inseguimento le Ferrari che crescono nella seconda sessione. Penalità per le Red Bull e per Alonso. E su Sky, in cabina di commento, è arrivato Kubica. Il GP d'Italia è in diretta su Sky Sport F1 HD (canale 207)

CLICCA QUI PER RIVIVERE LE LIBERE - TEMPI - GP MONZA, GUIDA TV

KUBICA, UN GIORNO DA COMMENTATORE PER SKY

Le Mercedes si confermano le più veloci nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio d'Italia a Monza, ma si è ridotto il gap sulle Ferrari con le gomme supersoft. Il miglior tempo è quello di Valtteri Bottas in 1:21.406, davanti al compagno di scuderia Lewis Hamilton (+0"056) e ai due ferraristi Sebastian Vettel (+0"140) e Kimi Raikkonen (+0"398). Come nella prima sessione, subito dopo ci sono le Red Bull, con Max Verstappen più veloce di Daniel Ricciardo, seguite dalle McLaren di Stoffel Vandoorne e Fernando Alonso.

Le prime libere

Hamilton era stato invece il più veloce in mattinata: al volante della Mercedes W08, ha girato in 1'21"537 staccando di oltre 4 decimi Bottas. Terzo il tedesco Vettel con la Ferrari davanti all'altra Rossa di Raikkonen, entrambi a poco più di un secondo. Seguono le due Red Bull di Ricciardo e Verstappen e le due Force India di Perez ed Ocon. La top ten è completata da Vandoorne con la McLaren e da Massa con la Williams.

Penalità 

Ce ne sono state diverse in mattinata e hanno riguardato Alonso, Sainz ed i piloti della Red Bull: 35 posizioni in griglia per lo spagnolo della McLaren, 10 posizioni per quello della Toro Rosso, 15 per Verstappen e 20 per Ricciardo. La prima sessione è stata caratterizzata da qualche goccia di pioggia, ma per domenica è prevista gara asciutta. 

Crocevia Monza

Il GP d'Italia quest’anno sarà un crocevia fondamentale nella lotta al Mondiale e non ci potrebbe essere circuito più adatto a ospitare un altro capitolo della lotta tra Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. Sono soltanto 7 i punti che separano il tedesco e il britannico e, a meno di una settimana dopo la lotta di Spa, si ripropone il duello tra Ferrari e Mercedes. Il Cavallino Rosso potrà contare sul sostegno di migliaia di appassionati sul circuito di Monza, che vedrà uno dei weekend più spettacolari dell’anno. Sky Sport trasmetterà in esclusiva tutti gli eventi dentro e fuori la pista sui suoi canali fino a domenica 3 settembre: l’edizione numero 70 del Gran Premio d’Italia, sarà in diretta su Sky Sport F1 HD (canale 207), Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Sport Mix HD (canale 106) e sui 5 canali dedicati del mosaico interattivo in HD. In conferenza stampa Vettel e Hamilton hanno iniziato ad infiammare il weekend ancora prima di scendere in pista; i due piloti saranno ospiti esclusivi di un'intervista doppia ai microfoni di Sky Sport sia il sabato che la domenica. Oggi invece toccherà a Fernando Alonso.

Senza Giovinazzi. E Kubica...

Una novità nelle FP1 è stata data dall'assenza di Antonio Giovinazzi sulla Haas. Il pilota Ferrari, in prestito al team statunitense, avrebbe dovuto girare nelle FP1, ma il team ha preferito schierare i suoi due piloti titolari per provare la macchina in quella che potrebbe essere stata l'unica sessione di libere con asfalto asciutto. Nel paddock prima e in cabina di commento poi per Sky Sport F1 HD, è arrivato Robert Kubica: il polacco, dopo alcuni test, è in lizza per un posto sulla Renault del 2018.

Monza in Super HD

Una grande novità per tutti i clienti Sky HD. Il GP di Monza sarà visibile esclusivamente su Sky Sport 1  in qualità Super HD. Colori più vividi e dettagli più fedeli vi permetteranno di seguire in maniera unica non solo la gara ma anche Paddock Live pre e post gran premio. 

I PIU' VISTI DI OGGI