28 settembre 2017

Formula 1, GP Malesia. Raikkonen: "Il Mondiale va sempre tra alti e bassi. Il migliore è..."

print-icon

Il finlandese della Ferrari nel giovedì di Sepang: "Se qui in Malesia la Ferrari può lottare con la Mercedes? Difficile rispondere in anticipo, speriamo per il meglio. Il migliore è sempre chi alla fine fa più punti". Domenica il GP alle 9 in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207)

QUI LA CONFERENZA STAMPA DEI PILOTI

IL PROGRAMMA - LE CLASSIFICHE

IL CALENDARIO

"A Singapore, se guardiamo alle  posizioni di partenza, eravamo messi meglio delle Mercedes. Poi la   gara è andata male, ma perché guardare tutto da un punto di vista  negativo?". Kimi Raikkonen resta fiducioso in un finale di stagione positivo per la Ferrari, nonostante la delusione per il doppio ritiro di Singapore.

Sulla Mercedes

"In una stagione ci sono alti e bassi, ogni anno è la stessa storia, ma il migliore è quello che ottiene più punti alla fine. E' inutile isolare dal contesto una gara, bisogna guardare tutto nel complesso. Qui in Malesia la Ferrari può lottare con la Mercedes? E' difficile rispondere in anticipo, ma speriamo per il meglio. Bisogna cercare   ogni weekend di partire nel modo migliore possibile e fare le cose bene il sabato e la domenica. Io penso che qui dovremmo andare   piuttosto bene, poi vedremo", dice ancora il finlandese.

Malesia, i ricordi di Kimi

Raikkonen ha bei ricordi legati alla Malesia, una gara che sparirà dal  calendario della Formula 1 a partire dalla prossima stagione: "E' un   circuito abbastanza bello e qui ho vinto la mia prima gara in   assoluto. E' passato un bel po' di tempo ma in quel momento sicuramente significò tanto -ricorda il driver di Espoo-. Anche la   vittoria del 2008 con la Ferrari dopo una bella lotta con Felipe (Massa, ndr) ovviamente è un bel ricordo. Questo -conclude- per me è sostanzialmente un circuito positivo".

tutti i video della formula 1

I PIU' VISTI DI OGGI