user
30 settembre 2017

Formula 1, gli orari del GP di Malesia (Sepang) in tv

print-icon

Domenica alle 9 in Malesia scatta il 15esimo GP della stagione: Hamilton in pole davanti a Raikkonen e Verstappen. Vettel chiamato all'impresa: fuori nel Q1 a causa un problema al turbo, partirà dal fondo della griglia. Il racconto completo in tv in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207) e online con il nostro Live-blog

QUI LA DIRETTA DEL GP DELLA MALESIA

TERZE LIBERE E QUALIFICHE

PRIME LIBERE - CONFERENZA PILOTI

CLASSIFICHE - CALENDARIO

Il duello Mercedes-Ferrari riparte sul circuito di Sepang, che potrete seguire domenica in tv in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207) e sui 5 canali del mosaico interattivo in HD, mentre online il live-blog in tempo reale raccoglierà news, foto e video sulla 15esima tappa della stagione. La Mercedes di Lewis Hamilton (1:30.076) ha conquistato la pole position davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen, che ha
preceduto le Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo. In quinta l'altra Mercedes guidata da Valtteri Bottas davanti alla Force India di Esteban Ocon e alla McLaren di Stoffel Vandoorne. Ottava la Renault di Nico Hulkenberg, poi l'altra Force India di Sergio Perez e la McLaren di Fernando Alonso.

Le qualifiche si sono aperte con un colpo di scena: Sebastian Vettel (che aveva sostituito il motore al termine delle terze Libere) a causa di problemi tecnici al turbo della sua Ferrari è dovuto rientrare subito ai box, senza riuscire a chiudere un giro e ripartire nel finale. Il tedesco quindi partirà dall'ultimo posto in griglia.

La classifica

Sono 28 i punti che deve recuperare Sebastian Vettel a sei gare dalla fine del Mondiale di F1: dopo la partenza choc a Singapore è rimasto a digiuno, ora in vetta nella classifica piloti c'è Lewis Hamilton a quota 263 punti, mentre il tedesco è secondo con 235. La Mercedes è sempre più leader anche nella classifica costruttori: la Ferrari è lontana 102 punti, mentre è abissale il distacco con la Red Bull, scesa addirittura a -245.

Il pre gara

Il britannico aveva scaldato il GP in Malesia stuzzicando Vettel, ancor prima della conferenza stampa: "Sebastian è sicuramente un atleta incredibile, sinceramente lo considero tra i migliori piloti che ci siano mai stati. Ma è fantastico aver visto emergere alcune debolezze durante la stagione. Lo ringrazio particolarmente per l'ultima" ha dichiarato Hamilton, ricordando ancora una volta la disfatta in rosso dell'ultimo Gran Premio.

La stoccata di Lewis

Toro Rosso, spazio a Pierre Gasly

Tra le novità a Sepang quella della Toro Rosso: a partire della Malesia e poi per i prossimi GP sarà Pierre Gasly a guidare al fianco di Carlos Sainz, al posto di Daniil Kvyat.  Alla base della decisione della scuderia di Faenza il rendimento negativo del pilota russo durante la stagione dove ha raccolto appena 4 punti in 14 Gran Premi, contro i 48 del suo compagno di squadra spagnolo. Gasly è uno dei piloti del Red Bull Junior Programme e quest'anno ha corso in Giappone, in Super Formula. Domenica scorsa, il campione 2016 della GP2 Series ha conquistato un secondo posto, dopo aver vinto le due gare precedenti. Adesso il 21enne francese avrà la possibilita' di mettersi alla prova nella massima serie.

Toro Rosso, si cambia

La storia

La scuderia di Maranello ha l'occasione per rifarsi su un circuito capace di evocare bei ricordi per i piloti tedeschi del Cavallino: la prima edizione del GP della Malesia segnò il ritorno alle gare di Michael Schumacher, dopo la pausa forzata per l'incidente di Silverstone. Per la Ferrari fu un weekend memorabile, con Schumi che partì dalla pole e aiutò Eddie Irvine nella rincorsa al titolo mondiale. Un anno dopo la Rossa, con il titolo piloti già in cassaforte, si assicurò matematicamente anche il Campionato Costruttori proprio a Sepang. E la Malesia è anche il teatro della prima vittoria in rosso di Vettel, nel 2015.

Rossa a Sepang: precedenti favorevoli

Il GP in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207)

Domenica la gara, dalle 9, con il commento di Carlo Vanzini, Marc Gené e gli interventi di Roberto Chinchero. Alle 13 lo studio di "Race Anatomy" condotto da Fabio Tavelli.

Domenica 1 ottobre
Ore 7.25: Paddock Live
Ore 9.00: F1 - Gara (replica alle 14)
Ore 11.00: Paddock Live
Ore 11.30: Paddock Live – Ultimo Giro
Ore 13.00: Race Anatomy F1

Mondiale di F1 2017, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi