07 ottobre 2017

Formula 1: Sainz, dal GP Usa correrà con la Renault. Addio alla Toro Rosso

print-icon
sai

L'accordo con la scuderia francese è già stato trovato per la prossima stagione, ma era nell'aria la possibilità di vederlo in pista già prima della fine di questo Mondiale. Sostituirà il britannico Palmer, in Toro Rosso torna invece Kvyat 

CLICCA QUI PER RIVIVERE LE QUALIFICHE DI SUZUKA

GRIGLIA DI PARTENZA

TEMPI E DISTACCHI - CLASSIFICHE

Carlos Sainz dal prossimo Gran Premio degli Stati Uniti correrà con la Renault. L'accordo tra il pilota spagnolo e il team francese era stato già raggiunto e ufficializzato per la prossima stagione. Ma nell'aria c'era la possibilità di vederlo al volante della Renault prima della fine di questo Mondiale.

L'ipotesi era la Malesia, ma l'attesa è durata solo altre due gare dopo Sepang. E così, superati i cavilli legali del contratto di Jolyon Palmer in Renault, Sainz sostituirà nella gara di Austin, Texas, il 26enne britannico alla guida della RS17.

Quanto alla Toro Rosso, il trasferimento di Sainz riporta tra i "tori" il russo Danill Kvyat, che nelle ultime gare era stato sostituito dal 21enne francese Pierre Gasly. Ora i due formeranno una nuova coppia in Toro Rosso.

Carlos saluta 

Sainz ha poi voluto ringraziare Toro Rosso e Red Bull "per avermi dato la possibilità di chiudere la stagione con la Renault. Voglio ringraziare ingegneri e meccanici, questo team è formato da gente fantastica. Auguro a tutti il meglio per il futuro".

tutti i video del mondiale

I PIU' VISTI DI OGGI