19 ottobre 2017

Alonso, è ufficiale: rinnova con la McLaren

print-icon

Il pilota spagnolo ha rinnovato il contratto con il team britannico. Dopo la rottura con Honda (attuale fornitore del motore) ed i numerosi problemi in pista, Fernando ha deciso di non andare via. "Fantastico essere qui", il primo commento. Farà coppia con il già confermato Vandoorne 

CLICCA QUI PER LE LIBERE

CONFERENZA STAMPA - GUIDA TV

CLASSIFICHE - CALENDARIO

Fernando Alonso resta in McLaren. Il pilota spagnolo ha rinnovato il suo accordo con la scuderia di Woking. L’ufficialità dell’accordo tra il pilota spagnolo e la McLaren è arrivata nel giovedì di Austin, dove domenica si corre il 17esimo GP della stagione di F1.

La vittoria di Alonso

Il prolungamento era nell'aria e arriva dopo il passaggio del team inglese dalla power unit Honda a quella Renault. Situazione che evidentemente ha convinto Alonso dopo i numerosi problemi nel corso di questa stagione. Dopo tre anni complicati, lo spagnolo ha dato di fatto dato un ultimatum ed è stato accontentato: la McLaren ha scelto Alo e Alo la McLaren.

Fernando Alonso contesta la stagione 2018 di Formula 1 per la McLaren, è stato confermato giovedì, per concludere definitivamente la speculazione che il campione del mondo due volte potrebbe lasciare la squadra dopo quello che è stata un'altra campagna frustrante
Fernando Alonso contesta la stagione 2018 di Formula 1 per la McLaren, è stato confermato giovedì, per concludere definitivamente la speculazione che il campione del mondo due volte potrebbe lasciare la squadra dopo quello che è stata un'altra campagna frustrante.

Le prime parole dopo il rinnovo

"È fantastico continuare con tutti in McLaren - ha detto Fernando - il cuore mi diceva di restare qui. Il team è fantastico, pieno di ottime persone, ma soprattutto ha risorse per tornare a vincere gare e mondiali. Gli ultimi anni non sono stati facili ma abbiamo potuto pianificare il futuro. Non vedo l'ora di cominciare questa avventura". Il due volte campione del mondo farà coppia con il già riconfermato Stoffel Vandoorne.

TUTTI I VIDEO DELLA F1

I PIU' VISTI DI OGGI