Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
25 maggio 2019

Formula 1, GP Montecarlo, Binotto: "La Ferrari non dovrebbe fare questi errori"

print-icon

 Mattia Binotto, team principal della Ferrari, nel post qualifiche di Monaco: "Ci dispiace molto per Leclerc, abbiamo fatto un errore di calcolo nel giudicare i margini.  Questi sbagli non dovrebbero succedere in Ferrari". La gara domenica 26 maggio alle 15.10: diretta esclusiva su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno

GP MONACO, LA GARA LIVE

"Abbiamo fatto un errore di valutazione. Pensavamo che il nostro cut-off time fosse sufficiente. Solitamente ci teniamo un margine. Chiaramente questo era troppo basso e non ha tenuto conto di variabili come la confidenza crescente dei piloti a Monaco" - così Mattia Binotto, team principal della Ferrari, risponde per quanto accaduto nelle qualifiche del Gran Premio di Monaco. Non nasconde la responsabilità della squadra per lo sbaglio che ha costretto Leclerc a rimanere fuori dalla pista alla fine del Q1, perdendo così la possibilità di occupare una buona posizione in griglia: "Abbiamo fatto un errore di calcolo nel giudicare i margini e un secondo errore nel non modificare la scelta suggerita dai calcoli, perché poteva essere possibile. Ci dispiace molto per Charles. Questi sbagli non dovrebbero succedere in Ferrari". Lo sbaglio è stato dettato dalla scelta di non voler sacrificare un compound di gomme, come accaduto per Vettel. E sulla possibilità che l'attenzione per il tedesco abbia influito sulla cattiva gestione del box di Leclerc: "Ogni pilota ha il proprio team, le difficoltà di Sebastian non centrano con la decisione di far uscire Charles. Le persone sono quelle giuste, così come le procedure, ma chiaramente vanno migliorate. Sono sicuro che saremo più forti in futuro".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi