Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
26 maggio 2019

Formula 1, GP Montecarlo: la Ferrari deve ritrovare lucidità e rischiare

print-icon

La Ferrari non è stata capace di ragionare di pancia e andare oltre i freddi calcoli del computer. A pagarne le spese è Leclerc, quindicesimo in griglia, mentre ad approfittarne è la Mercedes di Hamilton che parte dalla pole. La gara domenica 26 maggio alle 15.10: diretta esclusiva su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno

GP MONACO, LA GARA LIVE

Non hai Sky? Guarda la F1 live su NOW TV!

È una situazione drammatica. Per Charles Leclerc ovviamente, che nella sua gara di casa è stato eliminato in Q1 per calcoli e previsioni troppo ottimistiche e partirà solo quindicesimo. Ma soprattutto per una Ferrari che non è stata capace di ragionare di pancia oltre ai freddi numeri dei computer prendendosi il rischio – gravissimo – di non rimandare fuori il monegasco in un momento in cui il tracciato migliorava insieme alla confidenza dei piloti in pista. Nella confusione è mancata ovviamente anche la rossa, che non ha permesso né a Leclerc in Q1 ma nemmeno a Vettel dopo, di fare dei giri incisivi e di migliorarsi come era successo sole poche ore prima nelle terze libere al monegasco. Il cambio, anche se pur minimo di condizioni, ha rimandato i ferraristi in crisi con le gomme, soprattutto quelle posteriori, e anche il tedesco che si è preso parecchi rischi non è andato al di là della quarta posizione a quasi otto decimi dalla pole di Hamilton. In Ferrari c’è sicuramente bisogno di ritrovare la lucidità nell’affrontare certi momenti, partendo da una gara in cui la freddezza e la lettura delle situazioni sarà fondamentale. Battere queste Mercedes sembra impossibile per tutti, perché come dimostrano anche i quattro decimi di ritardo di Verstappen terzo, l’unico in questo momento a poter impensierire Lewis Hamilton è solo Valtteri Bottas, che ha perso la pole per soli 86 millesimi. La dedica e l’esultanza erano tutte per Niki. Perché anche essere uomini – in un mondo di freddi numeri – è normale e necessario.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi