27 gennaio 2017

Moto2: la centralina sarà italiana come in MotoGP

print-icon
MOT

Foto MotoGP.com

Dopo la MotoGP anche la Moto2 parlerà italiano. Il bando 2019/21 per la fornitura della centralina elettronica per la Classe Moto2 è stato vinto da Magneti Marelli. 

Dorna ha ufficializzato l’aggiudicazione a Magneti Marelli del bando per la fornitura della centralina unica nel mondiale Moto2. Al tender hanno partecipato 5 aziende, e dopo attente analisi la Grand Prix Commission ha scelto la proposta dell'azienda fondata nel 1919 a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, e nata come joint venture tra Fiat ed Ercole Marelli (oggi di proprietà FCA).

Magneti Marelli fornirà quindi la centralina unica nel Campionato del Mondo Moto2 per il biennio 2019 – 2021. È un grande risultato per la factory italiana che raddoppia l’impegno dopo che dallo scorso anno hardware e software della MotoGP sono forniti dalla casa milanese a tutti i team.

Non dimentichiamo poi che la Dell’Orto è fornitore esclusivo delle ECU per la Moto3. Il made in Italy va molto forte nel motomondiale.

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky