MotoGP, Lorenzo: "Mi sento più a mio agio"

MotoGp

Lo spagnolo della Ducati soddisfatto del lavoro fatto nella seconda giornata dei test di Sepang: "Ieri è stato uno shock, oggi fatto un passo avanti sorprendente"

Dalle difficoltà del primo giorno (16° a 1 secondo e 6 decimi da Stoner), ai progressi del secondo. Jorge Lorenzo ha chiuso la giornata di test di martedì a Sepang con l’ottavo tempo, staccato di soli 44 millesimi dal compagno di squadra Dovizioso.

"Abbiamo migliorato tantissimo oggi. Non mi aspettavo di fare un passo avanti così grande, ma è stata questione di lavorare, perché il lavoro alla fine paga. Ieri era stato uno shock avere tutte quelle difficoltà, oggi mi sono sentito molto più veloce in pista"


Freni & gomme - "Ho iniziato a frenare più tardi e a rallentare la moto in meno metri e questo credo che sia stato il miglioramento più importante. Bisogna ancora capire come sfruttare al meglio le gomme nuove mentre con le usate ero competitivo"

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche