MotoGP, Rossi: "Le ali? No comment…"

MotoGp

Ancora test sui telai per Valentino in questa seconda giornata di prove a Sepang: "Abbiamo capito come essere competitivi"

Quarto tempo nei test di martedì a Sepang, meglio dei rivali per il Mondiale 2016 Marquez e Lorenzo. E’ un Valentino Rossi ottimista quello che commenta la giornata di prove: "Il mal di testa è passato, mi sento di nuovo al 100%. Dopo la pioggia della mattina, nel pomeriggio abbiamo fatto più di 50 giri. Tutto quello che abbiamo provato è stato migliorativo, quindi mi sento positivo. Bisognerà vedere se basterà…"

Vinales davanti – Rossi ha chiuso la seconda giornata di test indietro di quattro decimi rispetto Maverick Vinales, secondo. "Vinales è molto forte – ha commentato Vale -, ma è ancora presto per parlare di gerarchie nel Mondiale. Sono sicuro che Lorenzo sarà in grado di lottare per la vittoria già in Qatar. Marquez e la Honda si sono nascosti. Se monterà le gomme nuove sarà mezzo secondo più veloce di tutti".

Le ali? No comment – "Mi dicono che non posso parlare della carenatura, ma mi piace! Continueremo ad usarla domani. Mercoledì sarà dedicato alle gomme, un test importante. E continueremo a fare delle prove comparative con i due telai a disposizione: con il nuovo la moto è più facile da guidare, soprattutto nella seconda parte di gara perché stressa di meno le gomme".

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche