MotoGP, Rossi: "Le ali? No comment…"

MOTOGP

Ancora test sui telai per Valentino in questa seconda giornata di prove a Sepang: "Abbiamo capito come essere competitivi"

Quarto tempo nei test di martedì a Sepang, meglio dei rivali per il Mondiale 2016 Marquez e Lorenzo. E’ un Valentino Rossi ottimista quello che commenta la giornata di prove: "Il mal di testa è passato, mi sento di nuovo al 100%. Dopo la pioggia della mattina, nel pomeriggio abbiamo fatto più di 50 giri. Tutto quello che abbiamo provato è stato migliorativo, quindi mi sento positivo. Bisognerà vedere se basterà…"

Vinales davanti – Rossi ha chiuso la seconda giornata di test indietro di quattro decimi rispetto Maverick Vinales, secondo. "Vinales è molto forte – ha commentato Vale -, ma è ancora presto per parlare di gerarchie nel Mondiale. Sono sicuro che Lorenzo sarà in grado di lottare per la vittoria già in Qatar. Marquez e la Honda si sono nascosti. Se monterà le gomme nuove sarà mezzo secondo più veloce di tutti".

Le ali? No comment – "Mi dicono che non posso parlare della carenatura, ma mi piace! Continueremo ad usarla domani. Mercoledì sarà dedicato alle gomme, un test importante. E continueremo a fare delle prove comparative con i due telai a disposizione: con il nuovo la moto è più facile da guidare, soprattutto nella seconda parte di gara perché stressa di meno le gomme".

 

I più letti