Marquez: "Viñales più veloce di Rossi"

MOTOGP

Il pilota della Honda parla dei rivali della Yamaha in un'intervista alla Gazzetta dello Sport. "Non so chi sarà più pericoloso, Valentino ha più esperienza, ogni domenica te lo ritrovi lì, anche se come velocità pura, sul giro, vedo Maverick più forte" 

A meno di 2 mesi dall'inizio della MotoGP, i protagonoisti del Mondiale cominciano a calarsi nella realtà della nuova stagione e, in alcuni casi, ad affilare già le armi. A parole lo ha fatto Marc Marquez in un'intervista alla Gazzetta dello Sport. Il campione in carica della Honda ha parlato anche della nuova coppia formatasi alla Yamaha: Rossi e Vinales.

Su Viñales - "Io penso che lui sia a posto per lottare per il campionato. E per vincerlo. Assieme a Valentino. O Pedrosa. Lorenzo fatica, ma sono i primi giorni. Però credo che le due Yamaha saranno le più toste per il campionato".

Valentino o Maverick ? - "Chi sarà più pericoloso? Maverick sta girando forte, si trova bene con la Yamaha e fa questi proclami. Però quando iniziano le gare è tutto diverso. Non so chi sarà più pericoloso, Valentino ha più esperienza, ha voglia, ogni domenica te lo ritrovi lì, anche se come velocità pura, sul giro, vedo Maverick più forte".

Nel box Yamaha: durerà l'armonia? - "Dipende dal ruolo che hai in squadra. Spero che litighino? Sì e no, perché se litighi con qualcuno finisce che vai più forte, per provare a batterlo. Perché, alla fine, è la prima regola di questo mondo, battere il tuo compagno", ha aggiunto lo spagnolo.

I più letti