MotoGP, la conferenza piloti del GP Argentina

MOTOGP

Vinales che cerca conferme e sfida la pressione dopo aver vinto all'esordio in Qatar; Rossi che festeggia il GP numero 350 e deve capire se il podio di Losail è frutto solo del lavoro o anche delle condizioni della pista; Marquez che promette battaglia su un tracciato dove ha già vinto lo scorso anno e nei 2014. Ecco tutte le parole dei protagonisti

SEGUI LA CONFERENZA STAMPA DEI PILOTI LIVE

Dopo le emozioni di Losail, si riparte per il secondo weekend del Motomondiale. Quattro giorni, circa 30 ore live su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) e i 5 canali del mosaico interattivo. Il palcoscenico è l’Autodromo di Termas de Rio Hondo, dal 2014 tornato a far parte del calendario del Motomondiale, dopo la completa ricostruzione da parte del progettista italiano Jarno Zaffelli. Qui hanno vinto Marquez (2014,2016) e Rossi (2015). Le parole dei piloti come sempre aprono il lungo fine settimana. Protagonisti Maverick Vinales, Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, il podio della prima gara in Qatar, ma anche Marc Marquez, Aleix Espargaro e Scott Redding. 

Maverick Vinales

"Conosco la pista anche se non ho mai corso qui in Yamaha e credo sia adatta alle mie caratteristiche. Vogliamo arrivare al 100%, daremo il nostro meglio e proveremo a fare un’ottima gara. Speriamo di divertirci".  
Sulla pressione: "Mi sono allenato per rimanere concentrato, mi sento bene, quando sei in cima vuoi sempre migliorare e mantenere questo livello. Parlo tanto con me stesso, in Qatar predicavo calma, credo sia una cosa normale farlo durante la gara".
Sul setup: "Partiremo con il nostro setup base, proprio come in Qatar, poi staremo a vedere. Abbiamo complessivamente un’ottima moto, molto forte in gara, dovremmo migliorare qualcosa in accelerazione."

Valentino Rossi

"350 GP sono tantissimi, sono orgoglioso di questo traguardo, ma i numeri non sono cosi importanti, conta la qualità: il numero di podi e le vittorie. In Qatar ho migliorato il feeling con la moto solo in gara. In ogni caso cominciare con un podio è sempre molto importante."
GP di Argentina: "Mi piace questa pista, è molto divertente. Ho fatto sempre delle buone gare qui. Bisogna capire le condizioni della pista, un anno fa abbiamo trovato l’asfalto molto sporco dal venerdì".
I problemi all’anteriore: "Ho fatto uno step in avanti riguardo l’anteriore, ma poi abbiamo dovuto sistemare altre cose. Ogni circuito è diverso, ogni gara è diversa. Cercheremo di essere più competitivi. Oggi, rispetto al 2016, ci sono dieci piloti che possono lottare per il podio. Qui cercheremo di fare meglio in qualifica, questo sicuramente."
Curiosità dai social, Skydiving con Jack Miller o in macchina con Cal Crutchlow? “Ho fatto skydiving con Gibernau e penso che lui abbia cercato di uccidermi. E' un po’ rischioso ma sono sopravvissuto. Quindi si, con Miller andrei, mentre in macchina con Crutchlow assolutamente no."

Marc Marquez

"In Qatar non è stato il massimo per noi. Adesso siamo qui in Argentina e vogliamo lavorare bene nel weekend. Nel 2014 e 2016 mi sono trovato molto bene su questo circuito. Pero le condizioni della pista sono poche indicative, perché cambiano dal venerdì alla domenica. Speriamo di trovare un buon passo".
Sull’approccio mentale: "Dipende da tanti fattori, qui sappiamo che dovrebbe andare un po’ meglio rispetto al Qatar, ma questo non significa che vinceremo sicuramente. Noi faremo di tutto e lavoreremo duro prima della gara".
Sullo sviluppo dell’elettronica: "In Qatar non è andata male stiamo cercando di migliorare. Quando mi ha superato Vinales e Rossi ho notato delle cose che potrebbero servirci per la gara".
Curiosità social: "Potessi inventarmi una pista dove la farei? Ibiza... anzi, in Spagna no, ce ne sono anche troppe. La farei alle Maldive o in Indonesia".

Andrea Dovizioso

"Negli ultimi due anni il nostro passo è stato abbastanza buono. Abbiamo cominciato molto bene in Qatar. Su questa pista è difficile per tutti lavorare i giorni prima perché la pista è molto sporca".
Sul distacco del Qatar:  "Quando arrivi a 4 decimi della vittoria c’è sempre un po’ di delusione, però sono felice per come l’ho gestita. Se qualcuno me l’avesse detto prima sarei stato molto felice. E’ stato importante fare i test a Jerez, abbiamo provato cose interessanti lì, ma ora siamo qui per lottare per il podio".
Dovi su Lorenzo: "Per lui è tutto nuovo, è difficile capire che passo avrà. In ogni caso, Jorge ogni giro imparerà qualcosa in più. L'importante è finirgli ancora davanti".

Aleix Espargarò

"Ottimo modo per incominciare la stagione in Qatar (6° posto). Abbiamo lavorato tanto nei test, abbiamo visto che la gara è andata bene e non mi sono mai divertito cosi tanto. Il team ha migliorato tantissimo la moto, loro mi ascoltano parecchio. Dobbiamo ancora migliorare, ma per me è l’Aprilia è gia un gran risultato."

Scott Redding

"I test non sono stati facilissimi ma abbiamo lavorato duro, e nell’ultimo test ci siamo resi conto cosa era necessario fare. Ci sentivamo bene in Qatar, abbiamo portato degli ottimi risultati. Sono riuscito a migliorare i miei punti deboli, voglio continuare cosi anche in Argentina."

GP D’ARGENTINA LIVE SU SKY SPORT MOTOGP HD - GLI ORARI

VENERDÌ 7 APRILE

Ore 13.50: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 14: prove libere 1 Moto3 (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 14.40: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 14.55: prove libere 1 MotoGP (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 15.40: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 15.55: prove libere 1 Moto2 (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 16.40: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 18: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 18.10: prove libere 2 Moto3 (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 18.50: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 19.05: prove libere 2 MotoGP (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 19.50: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 20.05: prove libere 2 Moto2 (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 20.50: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 22: Paddock Live Show (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 22.30: Talent Time (anche su Sky Sport 1 HD)

SABATO 8 APRILE

Ore 13.50: Paddock Live
Ore 14: prove libere 3 Moto3
Ore 14.40: Paddock Live
Ore 14.55: prove libere 3 MotoGP
Ore 15.40: Paddock Live
Ore 15.55: prove libere 3 Moto2
Ore 16.40: Paddock Live
Ore 17.15: Paddock Live
Ore 17.35: qualifiche Moto3
Ore 18.15: Paddock Live
Ore 18.30: prove libere 4 MotoGP
Ore 19: Paddock Live
Ore 19.10: qualifiche MotoGP (repliche alle 21.05 e alle 23.45 sul canale 208 e alle 22 su Sky Sport Mix HD)
Ore 19.50: Paddock Live
Ore 20.05: qualifiche Moto2
Ore 20.50: Paddock Live
Ore 22.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 23: Paddock Live Show
Ore 23.30: Talent Time

DOMENICA 9 APRILE

Ore 14.30: Paddock Live
Ore 14.40: warm up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 17.30: Paddock Live
Ore 18: gara Moto3
Ore 19: Paddock Live
Ore 19.20: gara Moto2
Ore 20.15: Paddock Live
Ore 20.30: Grid
Ore 21: gara MotoGP (replica alle 23.15 sul canale 208 e su Sky Sport Mix HD)
Ore 22: Zona Rossa
Ore 22.45: Paddock Live –Ultimo Giro
Ore 24.30: Race Anatomy MotoGP

I più letti