Rossi: "Terza fila positiva, poteva andare peggio"

MOTOGP

Valentino è soddisfatto del 7° posto conquistato nelle qualifiche in Argentina: "Abbiamo fatto delle grandi modifiche, poi però ha iniziato a piovere e sull’acqua non sono incisivo come l’anno scorso. Le condizioni meteo? Speriamo tutto asciutto oppure tutto bagnato"

Rossi chiude le qualifiche del GP d'Argentina al settimo posto. Un risultato che Valentino considera comunque positivo, date le condizioni meteo della pista. La pioggia ha infatti guastato i piani delle scuderie sia nelle libere sia nelle qualifiche: "Abbiamo fatto delle modifiche abbastanza grandi, all’inizio ero andato anche piuttosto bene, poi però ha iniziato a piovere e non abbiamo fatto più niente… Nel pomeriggio ha continuato a piovere, anche sull’acqua non sono incisivo come l’anno scorso. Tuttavia siamo riusciti a migliorare turno dopo turno, alla fine del Q1 sono riuscito a fare un bellissimo giro, passando per qualche millesimo in Q2, è stato molto importante… Poi nel Q2 ho spinto, ma alla fine ho fatto settimo, sono in terza fila, niente di speciale… Però, per come si erano messe le cose, poteva andare anche peggio. Dobbiamo ancora lavorare, vediamo come sarà il tempo domani. Mi sento più “confidente” sull’asciutto, stamattina non era andata male nel primo turno, ma bisogna migliorare. Le condizioni meteo? Come sempre in queste occasioni speriamo “tutto asciutto” oppure “tutto bagnato”, perché se invece dovesse essere metà e metà, chissà come potrebbe finire".

I più letti