Moto2, Austin: Morbidelli cala il tris

MOTOGP

Antonio Boselli

Franco Morbidelli in Texas vince la terza gara consecutiva in stagione ma non solo, oltre alla vittoria conquista l'hat trick con pole position e giro veloce che è anche il record della pista

Era dal 2001 che un pilota non vinceva le prime tre gare nella classe intermedia, Daijiro Kato vinse le prime 4 gare in 250. Un onore essere accostato a un nome così importante del motomondiale e se Morbido continuasse così rischia di infrangere tutti i record di questa categoria. Anche ad Austin, dopo tre giri di timida bagarre con Pasini e Marquez, il pilota italiano ha semplicemente cominciato a martellare giro su giro concedendosi anche il gusto di fare il giro veloce con il record della pista.

Peccato che la sfida con Pasini sia durata pochi giri anche perché il pilota dell’Italtrans è scivolato al settimo giro compromettendo una bellissima gara fino a quel momento. Poi è stato tutto un monologo di Morbidelli seguito da Luthi, Nakagami che salgono sul podio e Marquez. Ottima gara di Simone Corsi, il veterano della categoria che chiude in settima posizione, poi Marini 10° e Francesco Bagnaia 16°.

Per i nostri piloti per ora va bene così, considerando il dominio di Franco Morbidelli che ora è a punteggio pieno ma Luthi è dietro di 19 punti quindi meglio continuare a macinare record fino alla fine del mondiale.

I più letti