30 aprile 2017

CEV Albacete, vittoria per Alcoba e la wild card Syahrin

print-icon
CEV

Hafizh Syahrin - CEV 2017 Albacete (foto: FIM CEV Repsol offical web site)

La prima gara del campionato 2017 ad Albacete vede Jeremy Alcoba vincere in Moto3 e Hafizh Syahrin in Moto2. Quarto e migliore dei piloti italiani in Moto3, Dennis Foggia con la KTM dello Sky VR46 Junior Team

La prima gara stagionale del FIM CEV Repsol ha incoronato Jeremy Alcoba nella classe Moto3 e Hafizh Syahrin in Moto2. Il weekend è stato condizionato dalla pioggia, che da giovedì a sabato ha colpito il circuito di Albacete "lavando" la pista dalla gomma e rendendo un'incognita il comportamento delle moto nella giornata di domenica.

Moto3

Jeremy Alcoba si è aggiudicato il successo dopo una gara condotta quasi dall'inizio alla fine. Il giovane pilota del team Monlau Estrella Galicia ha tenuto a bada il kazako Makar Yurchenko e lo ha preceduto di 68 millesimi sotto la bandiera a scacchi, mentre il terzo posto è andato a Jaume Masià. Subito ai piedi del podio Dennis Foggia, migliore dei piloti italiani al traguardo con la KTM dello Sky VR46 Junior Team; tra gli italiani a punti anche Bruno Ieraci, Lorenzo Petrarca e Mattia Casadei, mentre Yari Montella e Stefano Nepa si sono dovuti ritirare quando erano nella top 10.

Moto2

Hafizh Syahrin si è imposto in una partecipazione "una tantum", finalizzata a migliorare il feeling con la Kalex con cui corre nel Mondiale. Dietro al pilota malese si è classificato a sorpresa il rookie Hector Garzó, molto convincente all'esordio nella nuova categoria. Terza posizione per l'atteso Augusto Fernandez, capace di precedere il campione in carica Steven Odendaal. Unico italiano in griglia Federico Fuligni, classificatosi nono.

Il CEV tornerà in pista il 20 maggio a Le Mans, dove è prevista una gara di Moto3 in concomitanza con il round del mondiale.

Sky Racing Team VR46

MotoGP 2017, tutti i video

Tutti i siti Sky