Moto2, poker italiano nelle libere di Le Mans

MotoGp
Lorenzo Baldassarri (Moto2) - Foto: Lorenzo Baldassari Official Twitter

Venerdi di prove libere in Moto2 con Baldassarri, Morbidelli, Bagnaia e Pasini davanti a tutti. Nella top ten a Le Mans ben sei ragazzi italiani. Nella classifica combinata a contare sono i tempi della FP1 della mattina, data la pioggia che ha caratterizzato le FP2 

La classifica combinata delle prove libere della Moto2 del venerdì vede protagonisti i piloti italiani. Davanti a tutti, grazie ai tempi della mattina, Lorenzo Baldassarri (Forward Racing Team) seguito a soli 11 millesimi da Franco Morbidelli (EG 0,0 Marc VDS) e a meno di due decimi di secondo da Francesco Bagnaia (Sky Racing Team VR46). Il quarto tempo e’ di Mattia Pasini (Italtrans Racing Team) a completare il poker tricolore.

Alle spalle dei ragazzi italiani, tutti racchiusi in 4 decimi, Takaaki Nakagami che completa la top 5 davanti al sempre piu’ convincente Xavi Vierge del Team Tech 3. Dopo cinque Kalex (e una Tech 3) la prima Suter è quella di Dominique Aegerter settimo, mentre Simone Corsi con la Speed Up e Luca Marini sono rispettivamente ottavo e nono.

Chiude la top ten Alex Marquez, compagno di squadra e primo rivale fino ad oggi di Franco Morbidelli in campionato. Lo spagnolo è stato il più veloce nelle FP2 del pomeriggio con pista bagnata (mediamente i piloti giravano 8/10 secondi più lenti rispetto alla FP1), chiudendo davanti a Pecco Bagnaia e Yonny Hernandez di 8 decimi. Quarto Morbidelli, quindi Marini, Vierge e Corsi.

Domani FP3 della Moto2 alle ore 10.55 e qualifiche alle 15.05 in diretta esclusiva su SkySportMotoGPHD (canale 208).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche