MotoGP, GP Catalogna: tutti i numeri prima del Montmelò

MOTOGP

Guido Sassi

Dovizioso si presenta secondo in classifica a -26 da Vinales, Rossi cerca l’undicesima vittoria mentre Marquez vuole il riscatto. Scopriamo insieme tutti i numeri del GP di Catalunya

IL MEGLIO DELLA CONFERENZA

LE CLASSIFICHE

IL CALENDARIO

Dovizioso, Pasini e Migno non solo hanno segnato la prima tripletta italiana al Mugello da nove anni a questa parte, ma hanno firmato un tris che viene al 100% dal cuore della Romagna, considerando che i tre vivono nel raggio di 50 chilometri da Rimini.

Desmo Dovi è alla 12esima vittoria nel motomondiale, conquistata in Toscana 263 gare dopo il debutto sulla stessa pista. Il pilota Ducati arriva a Barcellona non solo secondo in classifica a 26 punti dal leader Vinales, ma anche in vantaggio 8-3 nel confronto con Lorenzo tra qualifiche e gare disputate fino a oggi. Al netto del doppio zero in Argentina per Andrea e Jorge, per ora la bilancia all’interno del box Ducati pende nettamente in favore del forlivese.

La pista catalana può a questo punto diventare il punto critico o la svolta positiva della stagione del maiorchino, che al Montmelò ha vinto cinque volte in carriera. La metà esatta dei dieci successi di Rossi, che proprio un anno fa a Barcellona ha portato a casa l’ultima vittoria fino a oggi, ottenuta al termine di un entusiasmante duello con Marquez.

Il poker di top rider in astinenza da podio si completa proprio con la coppia HRC: il campione del mondo ha 37 punti in meno rispetto all’anno scorso, Pedrosa in MotoGP non vince la gara di casa da 9 anni. Tutti a caccia di Vinales: per lui un solo successo in Catalogna, in Moto3 nel 2012. Tutti i migliori vogliono la posta massima al Montmelò: a Barcellona ne vedremo delle belle.

I più letti