Petrucci, momento d'oro: "Partire davanti ha sempre un bel gusto"

MOTOGP

Dopo l'ottimo terzo posto del Mugello, Danilo Petrucci partirà dalla prima fila nel GP di Catalunya. Terzo, subito dietro a Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa. "Non me lo aspettavo, in gara sarà molto dura, sono preoccupato per il degrado delle gomme e per la temperatura"

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA GARA

LE CLASSIFICHE

IL CALENDARIO

Un brillantissimo Danilo Petrucci partirà dalla prima fila al GP di Catalunya, ancora una grande prestazione dopo il podio conquistato pochi giorni fa al Mugello. Temperature alte e degrado gomme, sono i timori del pilota ternano che confida comunque in una buona partenza.  

Partenza e gestione gara

“Non mi aspettavo un risultato del genere, non me lo aspettavo nemmeno al Mugello a dir la verità. Sarà molto difficile con questo caldo, però partire davanti ha sempre un bel gusto e dovrò cercare di gestire bene la gara con una buona partenza che mi permetta di arrivare tranquillo nel finale."

Temperatura e degrado gomme

"Qui soffriamo con il degrado della gomma dietro. In gara sarà molto dura, l'asfalto è scivoloso e consumiamo le gomme in maniera impressionante. Penso che con i tempi si andrà a finire con circa due secondi in più al termine della gara. Sono un po’ preoccupato per la temperatura, ho rischiato tanto e ho finito tutti i jolly. Alla fine sono terzo e va bene così".

I più letti