Moto3, Assen: Canet vince davanti a Fenati

MotoGp

Antonio Boselli

In testa al gruppo Aron Canet, (vincitore GP Olanda) - Foto: Getty Images

Il pilota spagnolo conquista il secondo successo in Moto3 ma Romano Fenati è dietro di soli 35 millesimi. Chiude il podio John McPhee, male gli altri italiani: Bulega decimo, out Di Giannantonio e Pagliani

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA GARA

LA CLASSIFICA: DOVI IN TESTA

TUTTI I TEMPI

Era chiaro che la vittoria in Moto3 sarebbe stata questione di millesimi e infatti Aron Canet ha anticipato Romano Fenati di pochi centimetri al traguardo. Il sorpasso decisivo a Fenati all’ultima chicane, al quale il pilota italiano non ha potuto rispondere. Ma è una giornata comunque molto positiva per Fenny, partiva quindicesimo ed è arrivato secondo, è il quarto podio nelle ultime sei gare e la classifica mondiale è più corta. Mir infatti con il nono tempo ora è davanti di 32 punti, anche se in mezzo c’è Canet a  meno 30.

Chiude il podio John McPhee, male gli altri piloti italiani. Niccolò Bulega partiva dal terzo posto e dopo una partenza difficile non è riuscito a risalire oltre alla decima posizione. Peccato per Fabio Di Giannantonio e Manuel Pagliani caduti quando stavano facendo un’ottima gara, così come per Bastianini finito a terra in maniera del tutto incolpevole. Andrea Migno chiude in quattordicesimo posizione, consolandosi di essere insieme a Mir l’unico pilota della Moto3 sempre a punti in questa stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche