Marquez, "Rossi aveva un altro passo, ma sono felice per il podio"

MOTOGP

Ad Assen lo spagnolo della Honda conquista il terzo posto dietro Danilo Petrucci e Valentino Rossi. Podio accolto con grande soddisfazione: “Il passo di Vale era superiore al nostro, ma abbiamo lottato bene facendo un ottimo lavoro”

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA GARA

LA CLASSIFICA: DOVI IN TESTA

TUTTI I TEMPI

Grande bagarre nel finale con Crutchlow, Dovizioso e Marquez a giocarsi il podio a colpi di sorpasso. A spuntarla è stato lo spagnolo della Honda che porta a casa punti pesanti in ottica campionato: quarto, a sole undici lunghezze dal nuovo leader Andrea Dovizioso. Marc ha manifestato tutta la sua soddisfazione per il terzo posto di Assen, su un tracciato che non ha mai amato particolarmente. "Gara durissima, come ci aspettavamo, con le condizioni che continuavano a cambiare. Era difficile capire quando spingere e quando aspettare. Sono felicissimo di aver trovato il podio su un circuito in cui ho fatto sempre fatica".

“Rossi aveva un altro passo”

"Sapevamo di faticare sull'asciutto, è stata una gara difficile. Il passo di Vale era superiore al nostro, ma abbiamo lottato bene facendo un ottimo lavoro, qui di solito facciamo fatica. Dobbiamo continuare a migliorare, come sempre. Concentrati sul prossimo GP di Germania da subito", conclude Marquez.

I più letti