MotoGP, Aragon: Valentino Rossi senza limiti

MotoGp

Antonio Boselli

Valentino Rossi GP Aragon 2017 (foto: Getty Images)

Il pilota italiano, con una gamba fratturata una ventina di giorni fa, conquista la prima fila. Pole di Vinales, in seconda e terza fila gli altri contendenti del Mondiale Marquez e Dovizioso

L'ORDINE D'ARRIVO - LA CLASSIFICA

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA GARA

La domanda che in tanti si facevano, nel paddock, tra gli addetti ai lavori e tra alcuni colleghi di Valentino Rossi era: perché tornare così presto? La risposta, come sempre succede nel Motorsport, è nel cronometro, in quel terzo tempo che Rossi riesce a strappare a soli 23 giorni dalla frattura di tibia e perone. Una prima fila che racconta la magia di un campione che si diverte e diverte quando sale su una moto. Questa è la sua motivazione più forte per un recupero che è già entrato nella storia di questo sport, aspettando la bandiera a scacchi. In mezzo una gara che sarà un’incognita per tutti considerando i pochi giri sull’asciutto.

La certezza è la griglia con una prima fila con Vinales, alla quinta pole stagionale, Jorge Lorenzo staccato di un decimo e Valentino Rossi, appunto. Seconda fila dominata dalla Honda con Cal Crutchlow capace di anticipare i due piloti ufficiali, Marquez e Pedrosa. Per il leader della classifica anche due scivolate in poche ore, la seconda proprio negli ultimi minuti della qualifica. Dovizioso si deve accontentare del 7° tempo con l’unica consolazione di avere il diretto avversario in classifica un paio di posizioni davanti a lui in griglia. Il pilota italiano in realtà è pure contento del suo crono che però non è bastato per andare oltre alla terza fila.

Sarà cruciale la scelta della gomma per una gara che nessuno ha potuto simulare nelle condizioni e nella temperatura previste alla partenza, una ragione in più per vedere come va a finire.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche