MotoGP, GP Australia. Valentino Rossi partirà settimo: "La spalla sta bene, mi sento al 100%"

MotoGp
Valentino Rossi, pilota della Yamaha (foto getty)

Rossi partirà dalla settima casella in Australia: "Quando guido mi sento al 100%, ma in condizioni medie siamo molto in difficoltà: con la pioggerellina o con l'asfalto che si asciuga non siamo competitivi"

CLICCA QUI PER RIVIVERE LE EMOZIONI DELLA GARA

I TEMPI - LE CLASSIFICHE

IL CALENDARIO: PROSSIMA TAPPA MALESIA

Il Dottore sta bene e partirà dalla settima fila in Australia. Destava qualche preoccupazione il problema alla spalla destra che Valentino Rossi si era procurato a Motegi nello scorso weekend, quando era caduto a sei giri dal via sotto la pioggia battente. Un problema che adesso, in Australia, sembra dimenticato: "Abbiamo fatto tutti i controlli, la spalla fortunatamente non ha subito danni. Sto bene. Quando guido sono al 100%". E così il pilota Yamaha, passato al Q2 dopo aver concluso il Q1 in 1'29.346 davanti alla KTM di Bradley Smith (+0.359), è riuscito a ottenere il settimo tempo: "Sono contento di aver superato il Q1 che è sempre una trappola, partire da dietro sarebbe stato un problema".

Poco ottimismo per la gara

Rossi non è completamente soddisfatto: "Avrei potuto e voluto fare un po’ meglio. Ho fatto un tempo abbastanza buono, ma poi non sono riuscito a migliorare, perché sono troppo al limite all’entrata in curva. C’è da lavorare. Davanti potrei partire con la morbida o con la media, vedremo. Grande dubbio per quella dietro, con la soft c’è più potenziale, più grip". Poco ottimismo in vista della gara: "Tutti ci proveranno e faranno i loro calcoli, perché la gara è molto lunga. In condizioni medie siamo veramente in difficoltà. Con la pioggerellina o l’asfalto che si asciuga non siamo competitivi. Spero ci sia il tempo di oggi alle 16 che era bello, così almeno possiamo fare una gara vera".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche