Moto2, Valencia: Pecco Bagnaia "Siamo vicini ai primi"

MotoGp
Francesco Bagnaia scatterà dalla terza fila al GP di Valencia
bagnaia_qp_valencia

Ottavo tempo in qualifica, terza fila ed un buon passo per la gara: il pilota dello Sky Racing Team VR46 può mostrarsi fiducioso pensando alla gara. Punta alla rimonta Stefano Manzi, autore del ventisettesimo tempo

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Conquistato con tre gare d'anticipo il riconoscimento di Rookie of the Year, a Valencia Francesco Bagnaia con lo Sky Racing Team VR46 può puntare a chiudere al meglio la stagione 2017. Autore dell'ottavo tempo nel corso delle qualifiche ufficiali, 'Pecco' si mostra fiducioso in vista della gara, fortificato da un passo niente male messo in mostra nel corso delle prove libere.

Bagnaia: "Contento del ritmo-gara"

Proprio da qui parte Bagnaia nel commentare l'esito delle qualifiche del GP di Valencia. "Più che della posizione, sono contento del ritmo che sono riuscito a tenere durante tutto il turno, senza scie e con tranquillità. Sono vicino ai primi e sono soddisfatto del lavoro fatto fino ad ora. In qualifica forse abbiamo fatto qualche piccolo errore nella gestione tattica, abbiamo preferito fare tanti giri, piuttosto che scendere in pista con meno carburante per essere più veloci". In conclusione, pensando alla gara si può essere fiduciosi. "L'ottavo posto non è male: sarà importante partire forte e ricucire il divario da quelli davanti a me nei primi giri", afferma Pecco.

Manzi: "Obiettivo? Avvicinare il secondo gruppo"

Non sarà una gara facile quella che si prospetta per Stefano Manzi. Ventisettesimo in griglia, dalla nona fila dovrà dare il massimo sin dallo spegnimento del semaforo per chiudere al meglio questa esperienza vissuta con lo Sky Racing Team VR46. "Un weekend più complicato del previsto, almeno fino ad ora", ammette il diciottenne pilota santarcangiolese. "Le due cadute di ieri hanno rallentato il mio programma e non ho ancora trovato il giusto assetto alla guida per la gara. Continueremo a lavorare sui dati per avvicinarci al secondo gruppo in gara".

Nieto: "Una buona qualifica"

Dal punto di vista del Team Manager, Pablo Nieto può mostrarsi soddisfatto. "Nel complesso una buona qualifica: Pecco scatterà dalla terza fila con un ottimo passo per la gara. Sarà importante partire forte, riportarsi subito a ridosso dei più forti e giocarci le nostre carte fino alla fine. Stefano sta facendo più fatica del previsto in questo weekend, ma sappiamo che in gara può fare bene".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche