Moto2, Valencia: che grinta Pecco Bagnaia, 4° in gara e 5° in campionato

MotoGp
francesco_bagnaia_gp_valencia_gara_2017

Dopo il riconoscimento di Rookie of the Year, il pilota dello Sky Racing Team VR46 centra anche il secondo obiettivo stagionale rappresentato dalla top-5 in classifica grazie ad una superlativa prestazione all'ultimo GP 2017

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Secondo obiettivo stagionale raggiunto. Con il quarto posto in gara a Valencia, Francesco Bagnaia con lo Sky Racing Team VR46 conquista il 5° posto in campionato nella stagione d'esordio nella classe Moto2 per team e pilota. Laureatosi Rookie of the Year a Motegi con ben 3 gare d'anticipo, nel conclusivo Gran Premio del calendario iridato 'Pecco' ha completato l'opera archiviando un 2017 da ricordare.

Bagnaia si conferma tra i protagonisti

Scattato dall'ottava casella dello schieramento, Francesco Bagnaia a Valencia ha vissuto una gara in costante progressione. Tra i più veloci (se non addirittura il più veloce) negli ultimi giri, il ventenne pilota chivassese ha raggiunto nel finale Alex Marquez conquistando il 4° l'importante posto. Al nono piazzamento nella top-5 in 18 gare, Bagnaia con lo Sky Racing Team VR46 suggella una stagione memorabile impreziosita dal riconoscimento di Rookie of the Year e da 4 podi (2° a Jerez e Le Mans, 3° al Sachsenring e Misano).

Manzi finisce a terra

In una corsa che ha prodotto la terza affermazione consecutiva di Miguel Oliveira a precedere il Campione del Mondo Franco Morbidelli e l'altra KTM condotta da Brad Binder, Stefano Manzi è uscito prematuramente dalla contesa. Al culmine di un weekend difficile il pilota santarcangiolese è caduto nel corso del secondo giro alla curva 6, amaro epilogo di un 2017 d'esordio in Moto2 vissuto insieme allo Sky Racing Team VR46.

I più letti