Presentata la Yamaha 2018: tutto sulla YZR-M1 e il video di Valentino Rossi e Vinales rockettari

MotoGp

E' stata presentata della M1 con cui Rossi e Vinales affronteranno il Mondiale. Vale: "Lavorare su elettronica e dettagli per fare meglio del 2017", Maverick rinnova fino al 2020: "Siamo una famiglia. Per il titolo servirà più costanza". E un video mostra i piloti suonare rock pesante! Ecco la cronaca dell'intera giornata da Madrid

FOTO: LE PRIME IMMAGINI DELLA YAMAHA M1 - ROSSI: "LAVORARE SULL'ELETTRONICA"

VINALES: "RESTERO' FINO AL 2020"
- VINALES RINNOVA, ROSSI QUASI

MOTOGP, CALENDARIO 2018

14.24 Rossi: "Stesse sensazioni di Maverick"

"La moto nuova sarà sulla base, se così si può dire, di quella del 2016, anche se dovremo provarla, sarà comunque diversa. Siamo arrivati alla fine dei test con la conclusione che io e Maverick soffriviamo le stesse cose. Sarà una buona stagione se...Riuscirà ad andare più forte del 2017".

14.23 Rossi: "In 7 in lotta per il titolo"

"In 7 piloti possono vincere: i due piloti ufficiali della Yamaha, i due Honda, i due Ducarti e Zarco. L'uomo da battere è sempre Marquez, ma anche Dovizioso e Lorenzo saranno molto forti".

14.20 Rossi: "Test Sepang molto importanti"

"A Sepang potremo avere indicazioni buone. E' una pista giusta per fare test sia di telaio sia di motore. Già nel primo test nel 2017 ero in difficoltà, poi il problema è rimasto per tutta la stagione. Sono molto curioso, saranno fondamentali le prime sensazioni".

14.20 Rossi: "Positivo rinnovo di Vinales"

Giusto il rinnovo, sia da parte del team sia del pilota. Per Yamaha perchè Maverick è un pilota molto forte e giovane, per lui perchè il nostro è un top-team. Lo scorso anno abbiamo avuto qualche problema in più del previsto, ma la Yamaha in genere va forte. Mi aspettavo che firmasse tra un po', magari, ma è positivo per tutti e due. Negli ultimi due anni si decide un po' prima, a volte forse pure troppo... Io vado per la mia strada e faccio le mie decisioni. Se io e la Yamaha abbiamo voglia di continuare insieme non ci sarà bisogno nemmeno di aspettare tanto".

14.19 Dopo Vinales anche Rossi a Sky Sport24: "Sto bene, quasi al top"

"Non sono ancora al top ma fisicamente sto bene, mi son rilassato quest'inverno, sono pronto per iniziare la nuova stagione".

13.56 Vinales: "Crescere dal primo all'ultimo GP"

"Fino a metà stagione eravamo a 4 punti dal vertice, non mi preoccupa la competitività degli altri piloti. Dobbiamo pensare a noi cercando di migliorare sempre, per l'intera stagione".

13.55 Vinales: "Focus sull'elettronica"

"Il passo più importante da fare in avanti riguarda l'elettronica, sarà importante fare le giuste verifiche già nei test di Sepang".

13.54 Vinales: "Speriamo che Vale rinnovi"

"Sarebbe il massimo per tutti averlo al mio fianco".

13.52 Vinales: Importante non correre troppo

"Dobbiamo essere più costanti e cercare di fare una stagione sempre al top, ci sono stati troppi alti e bassi"

13.50 Vinales in diretta a Sky Sport24

"Sono molto contento del rinnovo, ringrazio l'intero team, so che se siamo al 100% siamo vicini ai migliori per vincere e lottare per il titolo".

13.15 Le prime immagini della nuova Yamaha

Livrea di colore blu più scuro con la 'M' dello sponsor principale più grande, rispetto alla moto del 2017. Prossimo appuntamento con i test: si comincia tra 4 giorni.

13.10 Il portone si apre, ecco le moto del 2018 di Rossi e Vinales

Codice completato: 4,6,2,5. Ora è il momento di accogliere la moto...

13.10 Miguel Gilperez: "Importanti valori di competitività e spirito di squadra"

Il presidente di Telefonica Gilperéz: "Con la MotoGP condividiamo i valori di competitività e anche lo stesso spirito di squadra". Infine, aggiunge l'ultimo numero, il 5.

12.55 Vinales: "Altri due anni in Yamaha"

4,6,2: comincia a formarsi il codice in fondo al palco. "Sono in Yamaha da due anni e resterò qui anche altri due anni, questa è una notizia...Ecco perchè scelgo il 2. Sono molto contento del rinnovo fino al 2020. Mi sento molto bene con questo team, abbiamo la stessa voglia di vincere".

12.53 Vinales: "Migliorare sull'acqua"

"Non vogliamo commettere gli stessi errori dell’anno scorso, gestendo meglio i test. Vogliamo una moto stabile, migliorare soprattutto sotto la pioggia. Sarà difficile dirlo nei primi giri, servirà qualche giorno, vedremo. Mi piacerebbe testare la moto a Phillip Island, se avessi potuto scegliere avrei scelto questo tracciato, mi trovo molto bene qui, ma quest'anno sarà impossibile. Sarà allora molto importante provare in Thailandia, perché è un circuito nuovo e bisogna conoscerlo prima di affrontarlo".

12.51 Vinales: "Pressione positiva"

"La pressione è sempre positiva, ti spinge a dare il meglio dalla prima gara. Non mi preoccupano le aspettative. Cercheremo di imparare dagli errori del 2017. Abbiamo lavorato benissimo quest’inverno, aspettiamo di vedere i risultati in pista".

12.46 Da Rossi a Vinales

Vinales: "Ho cercato di alzare ulteriormente il livello, il mio inverno è stato buono, sono pronto. Ho un ottimo feeling con tutta la squadra, mi sento bene qui, è come una famiglia, sarà un piacere come l'anno scorso raggiungere il massimo livello cercando di conquistare il titolo".

12.44 Rossi aggiunge un numero: il 6

"Per la sesta volta affronto il Mondiale con la Yamaha, il mio numero è il 6", dichiara Rossi guardando i numeri in fondo al palco, il 4 e il 6.

12.42 Rossi: "Meno rischi in allenamento"

"Sarà importante svolgere un buon allenamento sia in palestra sia moto. Considerando l'incidente dell'anno scorso dovrò gestire meglio la situazione nel corso della stagione, stando più attendo alla sicurezza. L'infortunio di settembre era arrivato in un brutto momento, ma fortunatamente ho sofferto meno delle volte precedenti, e quando fai questo lavoro la cosa più importante è tornare in fretta sulla moto. Grazie alle buone sensazioni, insieme alla carica dei tifosi, sono riuscito a fare un grande recupero".

12.41 Rossi: "Incognita Thailandia"

"Sarà una stagione lunga, con una gara in più perché nel calendariosi è aggiunta la Thailandia: non so se sarà un bene o no, è ancora presto per dirlo, adremo a vedere e capiremo".

12.40 Rossi: "Dobbiamo fare meglio del 2017"

"I test al via tra 4 giorni a Sepang saranno molto importanti per capire quello che potrà succedere nel corso della stagione. Dovremo lavorare sodo, siamo reduci da una stagione che non è stata il massimo, possiamo e dobbiamo fare meglio. Dovremo insistere sull'elettronica e curando i dettagli per cercare di sfruttare meglio le gomme".

12.36 Rossi: "E' come la prima volta"

Diciotto anni in sella a una moto della: Valentino Rossi riparte per la nuova stagione e confessa di sentirsi come "fosse al primo anno". "E’ difficile spiegarlo ma più o meno è sempre la stessa cosa quando si riparte. Per me molto dipende da come ti senti, dalle motivazioni, se ancora ti piace guidare la moto. L'avvio ti dà più o meno sempre le stesse sensazioni, è come il primo campionato, cambia solo l'esperienza che maturi".

12.34 Ecco Rossi

Spazio a uno degli uomini più attesi, Valentino Rossi.

12.33 Meregalli: "I piloti sono pronti"

"Ho visto i piloti, sono molto tranquilli, pronti per affrontare il Mondiale, freschi fisicamente e tranquilli mentalmente"

12.31 Meregalli: "Obiettivo Mondiale"

"Se riusciremo ad essere più costanti per entrambi i piloti possiamo lottare per il titolo".

12.25 Meregalli: "Test fondamentali"

Il team principal: "Gli ultimi test sono stati molto importanti, alla fine dei 5 giorni abbiamo potuto decidere la base della moto che Rossi e Vinales avranno nei prossimi test a Sepang. Dovremo confermare quello che abbiamo scoperto a novembre, perchè inizieremo a sviluppare la moto: lavoreremo soprattutto sull'elettronica, cosa che non abbiamo potuto fare a novembre. L'anno scorso abbiamo sofferto molto nel degrado degli pneumatici, è uno dei punti principali in cui dovremo migliorare".

12.20 Tsuji: "Puntiamo al titolo"

"La 500esima vittoria del 2017 è stato un risultato straordinario, ma resta solo una statistica. Quest'anno abbiamo solo un obiettivo: il titolo Mondiale. Lavoriamo sodo ogni giorno per avere una moto migliore. Obiettivi a lungo termine? Vogliamo mantenere alti risultati per i prossimi 10 anni".

12.15 Tsuji: "Tre obiettivi"

Il direttore generale della divisione motorsport Yamaha Kouichi Tsuji: "Quest'anno abbiamo tre obiettivi: lo sviluppo di nuove tecnologie per diversi prodotti, far conoscere il marchio Yamaha nel mondo ancora di più e sviluppare la moto".

12.00 Inizia la presentazione

L'attesa è finita, al via la presentazione della nuova Yamaha di Rossi e Vinales.

11.30 Ultime prove generali

Davanti al Matadero continuano ad arrivare i tifosi di Rossi e Vinales, mentre all'interno si stanno svolgendo gli ultimi preparativi prima della presentazione.

11.03 Ecco il team

Al Matadero sono arrivati i piloti e la squadra al completo, grande accoglienza per tutti, soprattutto per Valentino Rossi.

11.00 Inizia il conto alla rovescia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche