Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
05 maggio 2018

Moto2, GP Jerez: pole per Baldassarri, secondo Marquez, terzo Bagnaia

print-icon

Che sia passo gara o giro secco, il nome è uno: Lorenzo Baldassarri. Il pilota dell'Accademy di Valentino Rossi domina il sabato della Moto2 davanti a Marquez e al leader del mondiale Pecco Bagnaia

La gara di Moto2 domani alle 12.20 in diretta esclusiva su SkySportMotoGPHD

CLICCA QUI PER LE GARE DI MOTO3 E MOTO2 LIVE

MOTOGP, LA GRIGLIA DI PARTENZA

TUTTI I TEMPI

GUIDA TV

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Non era mai partito in vita sua dalla casella numero uno, quella con nessun altro tra la propria moto ed il semaforo, quella che ha davanti a sé solo un centinaio di chilometri di asfalto che, se non ti fai superare da nessuno, ti può portare dritto dritto alla vittoria. Lorenzo Baldassarri entra in modalità Baldattack dalla mattina del sabato, passo costante e giri veloci ripetuti, con Alex Marquez e Pecco Bagnaia ad impensierirlo soprattutto sul giro secco.

In qualifica la storia si ripete e Balda va verso la sua prima pole: “Me l’aspettavo ma non ne ero sicuro, me la sentivo ma non volevo crederci, visto quello che è successo nelle altre gare”. La pole in Moto2 è in bilico fino a che l’ultimo pilota prende la bandiera a scacchi, a Bagnaia è sfuggita per una quarantina di millesimi, lo scorso anno, un’inezia di tempo sufficiente a relegarlo in seconda fila, casella quattro e Bagnaia stesso commentò: “Per quaranta millesimi dalla pole sono in seconda fila, cos’è, uno scherzo?”. È proprio Bagnaia a condividere la prima fila con Baldassarri, come hanno condiviso il podio del Qatar, i due coinquilini nella vita stanno iniziando a condividere anche podi e prime file ma dovranno, ancora una volta, fare i conti con Alex Marquez, che partirà dalla seconda casella.

Tante storie che si incrociano in quelle tre posizioni che partono davanti agli altri, storie di una categoria che parla sempre più italiano. Bagnaia il leader del campionato, Baldassarri il poleman a Jerez, fino ad ora in tre gare hanno solo vinto italiani: Bagnaia (due volte) e Pasini. Non ci sono scuse per non guardare la Classe di Mezzo, a seguire la Compagnia dell’Anello, rinominateli voi come volete, decidete chi è Gandalf, chi Granpasso, ma inutile nascondersi: per la Compagnia, in fondo alla stagione, c’è un titolo da conquistare.

Moto2, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi