Moto2, Bagnaia: "Soddisfatti per la nostra prima pole"

MotoGp
Per Pecco Bagnaia e lo Sky Racing Team VR46 è la prima pole nella classe Moto2

Con il nuovo record in qualifica Pecco porta in alto lo Sky Racing Team VR46 e scatterà davanti a tutti domani in gara a Le Mans, sarà chiamato ad una vera e propria impresa Marini per il recente infortunio alla spalla

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Pole position, record in qualifica ed i giusti presupposti per la gara. Con lo Sky Racing Team a Le Mans Francesco Bagnaia si è assicurato la prima pole nella classe Moto2, la seconda in carriera nel Motomondiale grazie ad un sensazione crono di 1'36"188 fatto registrare al quarto giro di pista nel turno di prove ufficiali. Una grande prestazione per 'Pecco', mostratosi soddisfatto per un risultato che lo proietta tra i legittimi pretendenti alla vittoria per la gara.

Bagnaia: "Sono stato subito veloce"

"Sono davvero soddisfatto del risultato qualifica: è la prima pole per me e il Team in Moto2", ricorda il capo-classifica di campionato. "Rispetto a ieri, le condizioni della pista sono cambiate di molto e oggi c’era più grip. Sono stato subito veloce e nella prima uscita, quando c’era meno vento, ho segnato il mio miglior tempo". Pensando a domani, Bagnaia non sottovaluta gli avversari. "Domani sarà una gara molto dura, abbiamo un buon ritmo, ma anche Balda, Alex, e Paso possono tenere un ottimo passo. Tutto si deciderà negli ultimi 10 giri e il consumo della gomma posteriore farà la differenza", ha concluso Pecco che non scattava dalla pole dal GP di Silverstone 2016 nella classe Moto3.

Marini: "Sto faticando molto"

Weekend tutto in salita per Luca Marini: l'infortunio alla spalla non gli dà tregua, tanto da non andare oltre il ventiquattresimo crono nelle qualifiche ufficiali. "L'infortunio alla spalla sta avendo più conseguenze del previsto e, anche oggi, ho fatto molta fatica a tenere il ritmo", commenta Marini. "Sia in FP3, che in qualifica, ho fatto dei run molto brevi e ho passato diverso tempo al box. Domani partirò indietro, avrò anche da scontare la penalizzazione che ho ricevuto a Jerez, ma cercherò di tenere duro e fare il massimo", conclude il nuovo pilota dello Sky Racing Team VR46, trentesimo in griglia per la penalità comminatagli dalla direzione gara al GP di Spagna.

Nieto: "Siamo molto soddisfatti"

Da Team Manager, Pablo Nieto è chiaramente soddisfatto della prima pole in Moto2 per Bagnaia e per tutta la squadra: "Sono molto soddisfatto della pole di oggi, la prima per Pecco e il Team in Moto2 e la prima della stagione. Tutti hanno fatto un gran lavoro e siamo pronti per la gara. Abbiamo un ottimo passo e possiamo fare bene. Luca, per l’infortunio alla spalla, non è al 100%, sta facendo più fatica del previsto, ma domani cercherà comunque di fare del suo meglio in gara".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche