GP Catalunya: successo di Fabio Quartararo in Moto2, vittoria di Enea Bastianini in Moto3

Fabio Quartararo (foto getty)

Al Montmeló in Moto2 prima vittoria in carriera per Quartararo, 2° Oliveira, 3° Marquez. In Moto3 successo di Bastianini, 2° Bezzecchi, 3° Rodrigo

 

L'ORDINE DI ARRIVO

 

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

 

1 nuovo post
La Speed Up non vinceva in Moto2 dal GP delle Americhe 2015 con Lowes.
- di Redazione SkySport24
Era dal GP del Giappone 2017 che in Moto2 non si vedeva un podio senza italiani.
- di Redazione SkySport24
Quartararo è il 15esimo francese a vincere nella classe intermedia, il terzo considerando la sola Moto2, dopo 15 successi di Zarco e 1 di Cluzel.
- di Redazione SkySport24

Moto2, l'ordine di arrivo

 
1
F. QUARTARARO
38:22.059
2
M. OLIVEIRA
+2.492
3
A. MARQUEZ
+3.485
4
M. SCHROTTER
+4.398
5
X. VIERGE
+4.687
6
B. BINDER
+7.637
7
L. BALDASSARRI
+7.724
8
F. BAGNAIA
+10.611
9
S. LOWES
+13.909
10
I. LECUONA
+15.124
- di Redazione SkySport24
Prima vittoria in Moto2, e in carriera nel Motomondiale, per Quartararo.
- di Redazione SkySport24

Moto2, il podio: 1° Quartararo, 2° Oliveira, 3° Marquez

- di Redazione SkySport24
Baldassarri supera Bagnaia e gli soffia la settima posizione, il leader del Mondiale adesso è ottavo
- di Redazione SkySport24
Mai nel 2018 in Moto2 si è visto un podio senza piloti italiani.
- di Redazione SkySport24
Prima della gara odierna, tra 250 e Moto2 erano 14 i piloti francesi capaci di conquistare almeno una vittoria: il migliore è ovviamente Zarco, con 15 successi in Moto2.
- di Redazione SkySport24
Caduta per Mattia Pasini, terzo zero consecutivo
- di Redazione SkySport24
La Speed Up vanta già un successo in Moto2 in Catalogna. Nel 2012 con questa moto vinse Iannone, davanti a Luthi e Marc Marquez.
- di Redazione SkySport24
Caduta per Mir alla curva 14, decisamente fuori linea, la sua gara finisce qui. Per fortuna nessuna conseguenze per il pilota
- di Redazione SkySport24

I tempi quando mancano 10 giri al termine

 
1
F. QUARTARARO
21:49.559
2
M. OLIVEIRA
+0.496
3
A. MARQUEZ
+2.010
4
X. VIERGE
+2.290
5
B. BINDER
+2.542
6
M. SCHROTTER
+3.154
7
M. PASINI
+3.505
8
F. BAGNAIA
+3.595
9
J. MIR
+5.614
10
L. BALDASSARRI
+5.827
- di Redazione SkySport24
Due podi fino a oggi per Quartararo, entrambi ottenuti nel 2015 in Moto3. Il primo è arrivato ad Austin, alla sua seconda gara assoluta nel Mondiale.
- di Redazione SkySport24

I tempi quando mancano 15 giri al termine

 
1
M. OLIVEIRA
14:09.620
2
A. MARQUEZ
+0.167
3
F. QUARTARARO
+0.227
4
B. BINDER
+0.355
5
F. BAGNAIA
+0.602
6
X. VIERGE
+1.288
7
M. PASINI
+2.124
8
M. SCHROTTER
+2.182
9
L. BALDASSARRI
+2.302
10
J. MIR
+2.790
- di Redazione SkySport24
Errore di Quartararo, che rischia di sbattere con Marquez. Il pilota francese controlla bene la moto e mantiene la terza posizione 
- di Redazione SkySport24
Quartararo cerca di diventare il terzo francese sul podio in Moto2. Johann Zarco ci è riuscito ben 30 volte, due invece i podi per Cluzel.
- di Redazione SkySport24
Viene da 25 gare di fila a punti tra Moto3 e Moto2 Joan Mir, è la striscia aperta più lunga di tutto il Motomondiale.
- di Redazione SkySport24
Mai grande protagonista Bagnaia in Catalunya: come miglior risultato è stato decimo nel 2014 in Moto3.
- di Redazione SkySport24
Quattro vittorie fino a oggi in Moto2 per Oliveira. Tra quelli in gara, è il pilota con più successi in questa classe, davanti a Bagnaia, Marquez e Lowes con 3.
- di Redazione SkySport24
E' la gara numero 100 in Moto2 per Schrotter: parte per la quarta volta in prima fila e va in cerca del primo podio, potendo vantare come miglior risultato il 4° posto di Le Mans 2018.
- di Redazione SkySport24
Viene da 18 gare consecutive a punti Francesco Bagnaia, che complessivamente è riuscito a chiudere in zona punti 22 volte sui 24 GP disputati in Moto2.
- di Redazione SkySport24
Caduta per Manzi nei primi giri, è costretto a ritirarsi
- di Redazione SkySport24

Moto2, il podio: 1° Quartararo, 2° Oliveira, 3° Marquez

- di Redazione SkySport24

Moto3, la classifica aggiornata

 
1 BEZZECCHI M. 103
2 DI GIANNANTONIO F. 83
3 MARTIN J. 80
4 BASTIANINI E. 68
5 CANET A. 61
6 RODRIGO G. 57
7 MIGNO A. 56
8 ANTONELLI N. 44
9 KORNFEIL J. 41
10 RAMIREZ M. 38
- di Redazione SkySport24
Con lo zero di Migno, Fabio Di Giannantonio, nonostante la caduta, rimane l’unico pilota sempre a punti nel 2018.
- di Redazione SkySport24
Rodrigo diventa il primo argentino a salire sul podio in Moto3. Per Bezzecchi è invece il podio numero 6 in carriera, il quinto su sette gare stagionali.
- di Redazione SkySport24
Doppietta pole-vittoria per Bastianini. Ci era già riuscito nel 2015 a Misano. Nel GP di Catalogna in Moto3, non si vedeva dal 2014 con Alex Marquez.
- di Redazione SkySport24
Bastianini sale così a 20 podi in Moto3, gli stessi di Binder e Salom. E’ il sesto pilota a toccare quota 20 in questa classe.
- di Redazione SkySport24
Bastianini regala inoltre all’Italia la prima vittoria in Moto3 su questo circuito. Nella classe leggera, il successo mancava dal 2009 con Iannone.
- di Redazione SkySport24
Terza vittoria per Bastianini, dopo quelle di Misano 2015 e Motegi 2016.
- di Redazione SkySport24

Moto3, l'ordine di arrivo

 
1
E. BASTIANINI
38:36.883
2
M. BEZZECCHI
+0.167
3
G. RODRIGO
+0.170
4
J. MCPHEE
+0.257
5
T. SUZUKI
+0.639
6
A. LOPEZ
+6.600
7
K. TOBA
+6.801
8
F. DI GIANNANTONIO
+6.872
9
D. FOGGIA
+7.315
10
R. FERNANDEZ
+7.507
- di Redazione SkySport24
Moto3, il podio: 1° Bastianini, 2° Bezzecchi, 3° Rodrigo
- di Redazione SkySport24
Rodrigo cerca quello che sarebbe il primo podio per un argentino in Moto3, mentre in 125 manca dal 1986, con Willy Perez 3° nel GP del Belgio.
- di Redazione SkySport24
McPhee può diventare il secondo britannico a vincere in Moto3 in Catalogna, dopo Danny Kent, primo nel 2015.
- di Redazione SkySport24
Cadono insieme anche Masia e Migno
- di Redazione SkySport24
Cerca la sua seconda vittoria in Moto3 Andrea Migno, a 378 giorni di distanza dalla prima, arrivata nel 2017 al Mugello.
- di Redazione SkySport24
Cadono insieme Bulega, Arenas e Canet... Bulega è infuriato, Canet è costretto ad abbandonare la pista in barella per un problema alla spalla
- di Redazione SkySport24

Bulega, dopo aver condotto la gara per due giri, scivola in quarta posizione

- di Redazione SkySport24
Mai sul podio Jaume Masia, che come miglior risultato in carriera vanta il quinto posto ottenuto quest’anno a Jerez.
- di Redazione SkySport24
Nessun pilota italiano si è mai imposto su questo circuito in Moto3. L’ultimo a farcela in 125 è Iannone, vincitore nel 2009.
- di Redazione SkySport24
Jorge Martin cade alla curva 9, rovina la sua gara perfetta
- di Redazione SkySport24
Canet supera Masia e gli strappa la quarta posizione
- di Redazione SkySport24
Cerca di tornare a conquistare punti Nicolò Bulega: il pilota dello Sky Racing Team VR46 non ci riesce dal Gran Premio di Australia della scorsa stagione, quando fu undicesimo.
- di Redazione SkySport24
Honda e KTM si sfidano in questa gara anche per la supremazia stagionale: sinora hanno conquistato tre successi ciascuna nelle sei gare disputate nel 2018.
- di Redazione SkySport24

I tempi quando mancano 15 giri alla fine

 
1
J. MARTIN
10:28.264
2
T. SUZUKI
+0.267
3
E. BASTIANINI
+2.639
4
A. CANET
+2.735
5
J. MASIA
+2.840
6
M. BEZZECCHI
+3.274
7
J. MCPHEE
+3.375
8
A. MIGNO
+3.409
9
G. RODRIGO
+3.522
10
A. ARENAS
+3.676
- di Redazione SkySport24
Dalla Porta riesce a ripartire dopo la caduta
- di Redazione SkySport24
Mai un giapponese ha conquistato un podio in Moto3. Nella “vecchia” classe 125 ci sono riusciti invece ben 22 piloti nipponici: il migliore è Sakata, che ce l’ha fatta in 41 occasioni.
- di Redazione SkySport24
Caduta per Binder e Dalla Porta, per fortuna entrambi i piloti stanno bene e non hanno riportato conseguenze
- di Redazione SkySport24
E’ già salito sul podio a Montmelò Jorge Martin: lo scorso anno ha chiuso in terza posizione, preceduto da Mir e Fenati.
- di Redazione SkySport24

Moto3, il podio: 1° Bastianini, 2° Rodrigo, 3° Bastianini

- di Redazione SkySport24

Grande partenza di Martin, che sale subito in testa alla gara. Bastianini parte dalla pole, ma scala in quarta posizione

- di Redazione SkySport24
E' il giorno decisivo per il settimo appuntamento del Motomondiale, il GP di Catalunya. A sbloccare la giornata ci pensa la Moto3, seguita alle 12.20 dalla Moto2 e alle 14 dalla MotoGP. A scattare davanti a tutti è un pilota italiano, Enea Bastianini, che in sella alla sua Honda ha conquistato la pole (la nona della carriera) con il tempo di 1'48"806, precedendo Jorge Martin. In gara Bastianini è chiamato a confermare di avere ritrovato feeling e tranquillità giusti per competere con i big, in particolare avrà bisogno del suo miglior stato di forma per riuscire a lasciarsi alle spalle proprio lo spafnolo. Martin andrà all'attacco da subito puntando alla vetta della classifica: in cima c'è Bezzecchi (nono in griglia), ma i punti di distacco sono appena tre. Ne ha 8 di svantaggio Di Giannantonio, che però parte più dietro, dalla decima posizione. E' costretto a restare a guardare a bordo pista Antonelli, autore di una caduta nelle terze Libere con fuoriuscita della spalla.
- di Redazione SkySport24

 

Montmelò, come vedere la gara in tv e in streaming

Come seguire il GP di Barcellona dal circuito di Catalogna (Montmelò)? Orari e guida tv su skysport.it
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche