Moto2, Bagnaia leader per 1 punto

MotoGp

Anna Maria Di Luca

Pecco Bagnaia, 21 anni, leader del Campionato 2018

In Catalogna un podio senza italiani conferma Bagnaia, ottavo, ancora leader di campionato, Oliveira insegue in classifica. Vince Quartararò, secondo il potoghese e terzo Alex Marquez. Marini  diciassettesimo

 

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Per un punto Pecco Bagnaia è ancora capoclassifica del Campionato 2018. Al Gran Premi Monster Energy de Catalunya il pilota dello Sky Racing Team VR46 arriva ottavo e conquista 8 punti, raggiungendo quota 119, inseguito dal portoghese Miguel Oliveira che con il secondo posto raggiunto a Montemelò riduce il distacco. Fabio Quartararò che non aveva mai conquistato la pole, vince in Spagna con 38'22.059. Terzo è Alex Marquez.

Pecco e la gomma

Il passo di Francesco Bagnaia partito dalla seconda fila è stato condizionato sin da subito da problemi alle gomme. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 ha perso presto posizioni assestandosi quasi subito intorno alla sesta posizione, chiudendo poi ottavo. Ha faticato a tenere il ritmo del gruppo dei più forti per un’imprevista perdita di grip. Conquista solo 8 punti, sufficiente a mantenere la testa della classifica. Sin dalla partenza Pecco aveva intuito che il caldo avrebbe potuto infliggere presto un calo alle gomme, pur lottando per il podio, ha cercato di correre evitando di bruciarle subito ed ha portato a casa il possibile chiudendo con la gomma posteriore completamente rovinata. La gara di Assen il 1 Luglio prossimo sarà determinante per questa prima parte di Campionato.

Imprevisti anche per Marini

Domenica complicata anche per Luca, 13esimo al via e con i primi dieci nel mirino. Dopo aver gestito un’anomala vibrazione al posteriore per tutta la durata di gara, finisce il Gran Premio di Catalogna in 17° posizione, fuori dalla zona punti. 

Nella classifica iridata, resta al primo posto Bagnaia con 119 punti, seguito a una lunghezza da Oliveira, poi Marquez con 94 e quarto Baldassarri a 93.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.