Moto2, Bagnaia e Marini: "Bello condividere la prima fila"

MotoGp
Francesco Bagnaia e Luca Marini in prima fila ad Assen (Foto VR46)
bagnaia_marini_prima_fila_assen

Per la prima volta nella middle class lo Sky Racing Team VR46 porta entrambi i suoi piloti nella top-3 in un turno di qualifiche ufficiali: al TT Circuit Assen raggiunto questo prestigioso traguardo con i presupposti per ripetersi in gara

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Al ventiseiesimo Gran Premio di partecipazione alla classe Moto2, lo Sky Racing Team VR46 porta entrambi i suoi piloti in prima fila. Al TT Circuit Assen questo prestigioso risultato ha raggiunto la squadra grazie a Francesco Bagnaia e Luca Marini, rispettivamente autori del primo e del terzo tempo nel turno unico di qualifiche ufficiali, confermando il livello di competitività e l'elevato tasso tecnico dello Sky Racing Team VR46.

Bagnaia: "Bella pole, ma sarà una gara dura"

Grazie al crono di 1'37"608 Francesco Bagnaia si è assicurato la seconda pole position stagionale dopo Le Mans, mostrandosi chiaramente soddisfatto per quanto compiuto finora ad Assen: dalle FP1 alle qualifiche, 'Pecco' è sempre stato il più veloce. "È stata una giornata molto produttiva: siamo riusciti a provare entrambe le mescole e, alla fine, per domani, opteremo per la dura perché riesco ad essere più costante e competitivo sul passo", spiega Bagnaia, già con il pensiero rivolto a domani. "Sarà una gara lunga e molto difficile: ci sono tanti piloti in pochi decimi di distacco". Leader del mondiale con 1 punto di vantaggio rispetto a Miguel Oliveira (17° in griglia), Pecco rende merito anche al suo compagno di squadra. "Sono molto soddisfatto di dividere la prima fila con Luca", ammette il ventunenne pilota chivassese, "cercheremo di collaborare per costruire una buona strategia e magari prendere un po’ di vantaggio i primi giri e allungare sui miei diretti competitor".

Marini: "Prima fila? Importante domani"

Con un tempo a soli 81 millesimi dal proprio compagno di squadra, Luca Marini si è guadagnato per la prima volta in carriera nel Motomondiale un posto in prima fila. "Abbiamo fatto un gran lavoro e sono felice di essere tornato a tutti gli effetti competitivo dopo l'infortunio", ricorda il pilota dello Sky Racing Team VR46, tuttora alle prese con la spalla dolorante. "Per la prina volta, dopo diverso tempo, sono tornato in pista senza dolore e complicazioni. Siamo partiti forte fin dalle libere e subito abbiamo trovato un ottimo bilanciamento della moto. Insieme a Pecco, siamo riusciti a fare una buona strategia e partiremo dalla prima fila. Anche domani possiamo fare un bel lavoro di squadra per centrare un buon risultato".

Il punto di Pablo Nieto

Pablo Nieto, Team Manager dello Sky Racing Team VR46, ha di che esser orgoglioso per il doppio-piazzamento raggiunto oggi dalla squadra. "Che dire, non posso che essere soddisfatto del risultato di oggi: entrambi i piloti in prima fila!", esclama Nieto. "Un’ottima strategia e tanto lavoro di squadra per supportare Pecco e tornare competitivi con Luca dopo l’infortunio. Grandissimo impegno da parte di tutti e oggi un bel risultato che speriamo di concretizzare al meglio domani in gara".
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.