MotoGP, GP Germania: Franco Morbidelli si ferma, al suo posto c'è Stefan Bradl

MotoGp

Franco Morbidelli ha deciso di fermarsi dopo le Libere 1 del Sachsenring. Il pilota italo-brasiliano non ha ancora recuperato dopo la frattura alla mano sinistra subita ad Assen: "Troppo rischioso, sono al limite". Al suo posto il tedesco Stefan Bradl, che correrà sul circuito di casa

IL RACCONTO DELLA GARA DI MOTOGP

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

La settimana del Sachsenring termina dopo le Libere 1 per Franco Morbidelli. Il pilota EG 0,0 Marc VDS non ha ancora recuperato dalla frattura alla mano sinistra subita ad Assen e ha deciso di non tornare in pista. Il suo posto sarà preso temporaneamente da Stefan Bradl, che correrà con il numero 6 dopo due stagioni di assenza dalla MotoGP. Il pilota tedesco, collaudatore HRC, di recente aveva preso parte ad alcuni test privati con la Honda. Nel 2014 Bradl iniziò la gara sassone dalla pole: adesso avrà il piacere di correre nuovamente sul circuito di casa.

Morbidelli: "Troppo rischioso correre così"

Franco Morbidelli ha spiegato la sua decisione ai microfoni di Sky: "Mi dispiace, è rischioso correre così, sono davvero al limite, sono passati pochi giorni dalla frattura alla mano, l’osso non è ancora pronto, guidare una MotoGP adesso è troppo stressante per la mano, preferisco riposarmi e recuperare in tempo per Brno. Non mi sono operato, quindi nei cambi di direzione l’osso non essendo attaccato tira e si muove un po'. Ero fiducioso, ho fatto di tutto per riprendermi, ho provato nelle Libere 1, ma preferisco restare fermo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche