Moto2, Marini e Bagnaia: "Un'altra prima fila"

MotoGp
bagnaia_marini_first_row_sachsenring

Lo Sky Racing Team VR46 nuovamente nella top-3: le qualifiche del GP di Germania al Sachsenring confermano l'ottimo momento di piloti e squadra

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Entrambi i piloti in prima fila al TT Circuit Assen, nuovamente nella top-3 nel corso delle qualifiche ufficiali del Gran Premio di Germania al Sachsenring. Lo Sky Racing Team VR46 festeggia la seconda-prima fila consecutiva con entrambi i piloti grazie alle prestazioni di Luca Marini e Francesco Bagnaia, rispettivamente secondo e terzo preceduti dal solo Mattia Pasini, in pole a capeggiare una storica prima fila tutta italiana e senza precedenti nella storia della classe Moto2.

Marini: "Bella prima fila, buon passo per la gara"

A conferma che il terzo tempo di Assen non è stato frutto del caso, Luca Marini al Sachsenring ha siglato un secondo crono che lo ha portato a soli 181 millesimi dal poleman Mattia Pasini. "Un'altra prima fila!", esclama il pilota dello Sky Racing Team VR46. "Sono partito per segnare subito il mio miglior tempo sul giro e pensavo che 1.23.900 sarebbe bastato, ma Pasini ha fatto un gran tempo. Sono soddisfatto perché, in qualifica, anche con la gomma dura sono riuscito ad essere davvero competitivo e questo è un’ottima notizia in vista della gara. Per domani ho un buon passo e buone sensazioni alla guida, l’unica incognita, al momento, è la mia condizione fisica. La pista è caratterizzata da tante curve a sinistra e questo potrebbe sollecitare, sul long run, la mia spalla".

Bagnaia: "In crescita per tutto il weekend"

Superato un inizio di weekend da dimenticare, con il terzo tempo Francesco Bagnaia si è garantito la quinta partenza dalla prima fila della stagione. "Sono molto contento di questa prima fila", ammette Pecco, a soli 2 millesimi dal suo compagno di squadra Marini. "Ieri in FP1 ho sfruttato la sessione per provare del nuovo materiale e questo ci ha fatto accumulare un po’ di ritardo nel lavoro. Non abbiamo perso la concentrazione e stamattina abbiamo ritrovato la sensazioni che cercavamo alla guida. In qualifica poi, abbiamo fatto un altro step e siamo cresciuti ancora. Ho un buon passo per la gara e possiamo fare ancora un piccolo passo in avanti nel warm up. Io, Paso (Pasini ndr), Luca e Miguel (Oliveira ndr) possiamo davvero fare un gran gara".

Il punto di Pablo Nieto

"Cosa dire, per la seconda gara consecutiva scatteremo con entrambi i piloti dalla prima fila", esclama Pablo Nieto, chiaramente soddisfatto per questo (doppio) piazzamento di squadra. "Un plauso a loro, ma soprattutto a tutto il Team per il gran lavoro di squadra che sta facendo e per i risultati che stanno arrivando. Ieri è stata una prima giornata di approccio un po’ complicata, ma questa mattina abbiamo subito ritrovato le sensazioni che volevamo alla guida e siamo stati veloci e competitivi. Domani sarà una gara dura e lunga, anche oggi abbiamo visto quanto è difficile gestire al meglio le gomme con l’innalzarsi delle temperature, ma possiamo fare davvero bene".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche