Moto2, Sachsenring: Marini e Bagnaia, super prima fila

MotoGp
marini_qualifying_sachsenring

Come ad Assen i due piloti dello Sky Racing Team VR46 si ritrovano là davanti nelle qualifiche ufficiali del Gran Premio di Germania preceduti dal solo Mattia Pasini: un secondo ed un terzo tempo per 'Maro' e 'Pecco' da incorniciare

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Entrambi i piloti in prima fila al TT Circuit Assen, bis al Sachsenring. Nelle qualifiche ufficiali del Gran Premio di Germania lo Sky Racing Team VR46 riafferma il proprio livello di competitività con Luca Marini ed il capo-classifica di campionato Francesco Bagnaia, con quest'ordine, autori rispettivamente del secondo e del terzo riferimento cronometrico ad un soffio dal poleman Mattia Pasini. In una prima fila tutta italiana, spiccano i colori Sky-VR46: un risultato non certamente frutto del caso...

Luca Marini si ripete

Celebrata ad Assen la prima-prima fila di carriera, al Sachsenring Luca Marini ha fatto persino di meglio. Con il crono di 1'23"968 siglato alla sua prima uscita, il pilota dello Sky Racing Team VR46 si è garantito il secondo tempo a soli 181 millesimi da Mattia Pasini, 0"002 di vantaggio rispetto al compagno di squadra Bagnaia. Un risultato da rimarcare per Marini, mai così in alto in un turno di qualifiche ufficiali in carriera nel Motomondiale, oltretutto su un tracciato che mette duramente a prova la sua spalla infortunato.

Pecco Bagnaia trova la quadra ed è in prima fila

Da applausi la performance di Luca Marini, altrettanto quella di Francesco Bagnaia. Iniziato il weekend con un venticinquesimo crono nell'inaugurale sessione di prove, turno dopo turno insieme a tutta la squadra ha rialzato la testa. Al suo primo run delle qualifiche ha fermato i cronometri sull'1'23"980 a soli 183 millesimi da Pasini, conquistando per la quinta volta in nove gare un posto in prima fila considerando anche le due pole ottenute tra Le Mans ed Assen. Un piazzamento in griglia per pianificare una gara ai vertici e consolidare la sua leadership di campionato: il suo più diretto inseguitore Miguel Oliveira non è andato oltre il quindicesimo tempo...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche