MotoGP, Yamaha: Monster è il nuovo title sponsor

MotoGp
yamaha_monster_accordo

Dopo quattro anni con Movistar il team ufficiale della casa di Iwata cambia sponsor e si affida a Monster

LO SPECIALE MOTOGP

“Promozione” in casa Yamaha per Monster Energy, l’azienda americana di energy drink, già sponsor della casa di Iwata dal 2013 e anche del team satellite Tech3 (che lascerà Yamaha dalla prossima stagione per KTM), diventerà title sponsor del team ufficiale nel 2019 sostituendo Movistar. Monster è già un nome importante per il motorsport e questa rinnovata (e amplificata) collaborazione con Yamaha lo renderà ancor più presente visto che l’accordo non si riferisce alla sola MotoGP ma anche all’AMA Supercross Championship, alla MotoAmerica, al campionato del mondo MXGP e alla 8 Ore di Suzuka. Ecco le parole di Lin Jarvis (direttore di Yamaha Racing) sulla partnership Yamaha Racing-Monster Energy: “Siamo contenti di aver raggiunto un accordo con Monster Energy Company come nuovo Title Sponsor del nostro Team Factory in MotoGP. La partnership fornirà a Monster una presenza ancora più forte in MotoGP, l’attività più importante del mondo delle corse in moto. Monster Energy è un marchio molto dinamico ed estremamente attivo in tutto il mondo, ci aspettiamo che questa collaborazione possa migliorare ulteriormente l’esposizione di entrambi i marchi e darci una buona piattaforma di marketing. Il nuovo accordo sottolinea l’intenzione di Yamaha e Monster Energy di rafforzare ulteriormente la nostra collaborazione per i nostri programmi globali di sport motoristici su strada e fuoristrada”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche