user
08 agosto 2018

Moto2, il talento di Luca Marini è sbocciato

print-icon

La gara di Brno ha definitivamente promosso il giovane talento dello Sky Racing Team VR46. Cresciuto all’ombra del fratello Rossi, piano piano sta uscendo dal cono di luce della star di famiglia. Ma la sfida più difficile comincia adesso: confermarsi al top della Moto2

Il GP d'Austria è in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208) e su Sky Sport Uno: gara di Moto3 alle 11.00, Moto2 alle 12.20 e MotoGP alle 14. Gara di MotoGP visibile anche in live streaming su skysport.it (aperto a tutti)

IL RACCONTO DELLE QUALIFICHE

GUIDA TV

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

C’è qualcosa di diverso nell’aria, anzi in pista. Si chiama Luca Marini, ventuno anni il 10 agosto, fratello d’arte del più celebre Valentino Rossi. Cresciuto all’ombra del dottore, e da molti ritenuto un privilegiato per la parentela famosa che gli avrebbe schiuso le porte del Motomondiale, quest’anno ha invece dimostrato di essere un pilota fatto e finito. Capace di camminare sulle sue gambe.

Luca è un giovane talento a cui nessuno può più contestare la stoffa di un cavallo di razza. Un purosangue definitivamente sbocciato domenica in Repubblica Ceca. Dove ha sfiorato la vittoria per un soffio, 70 millesimi appena. Il duello con Oliveira, un osso duro, e col compagno di squadra Pecco Bagnaia, ha tolto ogni dubbio sulle sue qualità. Che in realtà si erano già intraviste nella gara del Sachsenring, conclusa sul podio al terzo posto. Fino ad allora Marini aveva dovuto lottare con un infortunio alla spalla che gli aveva impedito di esprimersi al meglio.

Dopo una lunga convalescenza, passata in pista a gareggiare, ha ritrovato la fiducia e soprattutto la consapevolezza dei propri mezzi. Adesso lo aspetta la sfida più difficile, confermarsi al top della Moto2, per uscire definitivamente dal cono d’ombra della star di famiglia. Che ne segue i progressi, comprensibilmente orgoglioso. Perché buon sangue non mente.

Moto2, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi