MotoGP, GP Austria. A Spielberg il caldo il nemico numero 1 delle gomme

MotoGp

Undicesimo weekend di gara per la MotoGP dal Red Bull Ring in Stiria. Pista corta, velocissima, con grandi frenate e accelerazioni. Risultato: “bollino nero” per le gomme che hanno nelle surriscaldamento il nemico principale

Il GP d'Austria è in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208) e su Sky Sport Uno: gara di Moto3 alle 11.00, Moto2 alle 12.20 e MotoGP alle 14. Gara della MotoGP visibile anche in live streaming su skysport.it (aperto a tutti)

IL RACCONTO DELLE QUALIFICHE

GUIDA TV

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Dopo Brno, Spielberg. Due tracciati completamente diversi tra loro ma che hanno un comune denominatore: mettono sotto pressione le gomme. Come in Repubblica Ceca anche in Austria Michelin porterà in pista nel weekend pneumatici simmetrici all’anteriore e asimmetrici al posteriore con la parte destra più dura (sono infatti 7 le curve da quel lato). Quello che cambia tra i pneumatici di Brno e quelli dello Spielberg è la carcassa, che per il GP austriaco è stata studiata appositamente per riuscire a controllare le alte temperature che si svilupperanno lungo i 4300 metri di Zeltweg, da ripetere per ben 28 giri. Confermate le tre differenti mescole all’anteriore come al posteriore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche