user
10 agosto 2018

MotoGP, Libere GP Austria. Andrea Dovizioso: "Ottimo inizio", Valentino Rossi: "Importante entrare nella top ten"

print-icon

Dovizioso, in cima alla classifica combinata del venerdì: "E' andata particolarmente bene". Il migliore della FP2 è Marquez: "Buona partenza e possiamo ancora migliorare". Rossi: "Siamo lontani, dobbiamo recuperare nella FP3 ed entrare nella top ten"

MOTOGP, LA GARA IN LIVE STREAMING

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Dovizioso: "Marquez e Lorenzo molto veloci"

"La moto funziona particolarmente bene su questa pista, siamo partiti con ottimi tempi. Funziona bene anche sul bagnato, ho un buon feeling soprattutto con le morbide. Non abbiamo spinto per non prenderci dei rischi, gomme e moto erano ok. In caso di qualifiche sotto la pioggia sarebbe tutto più difficile, ma domenica il tempo dovrebbe tenere e sull'asciutto siamo a nostro agio. Arrivare a una gara dopo un successo ti permette di usare lo stesso setup vincente senza stravolgerlo e questo aiuta a iniziare nel modo giusto. Il rivale principale? Marquez è messo molto bene, ma come lui anche Lorenzo ha svolto un turno positivo. Per il momento sono loro i piloti messi meglio".

Dovizioso: "Gomme e moto ok"

Lorenzo: "Buoni margini di miglioramento"

"In mattina mi sono trovato subito bene, chiudendo la sessione sull'asciutto con il 2° tempo. Sul bagnato ho cercato più che altro di trovare le sensazioni giuste, senza forzare molto. E' presto per fare bilanci in ottica gara, ma in Ducati siamo partiti sicuramente forte e possiamo ancora migliorare".

Lorenzo: "Partiti con il piede giusto"

Petrucci: "C'è un problema e si chiama Marquez"

"La Ducati è andata bene sia sull'asciutto sia sul bagnato, questo è positivo. Ci siamo portati avanti in vista di domani, perchè dovrebbe piovere. Dobbiamo continuare a lavorare sui dettagli, in particolare migliorando nell'ultima parte della frenata, in uscita di curva. Speriamo di riuscirsi perchè c'è un problema che si chiama Marquez: va molto forte, forse sul bagnato ancora di più".

Petrucci: "Dobbiamo migliorare nell'ultima parte della frenata"

Marquez: "Dovizioso è il più veloce, ma sono vicino"

"L'approccio era più o meno simile a quello di sempre_ sull'asciutto mi sono sentito subito a posto con la media, poi nel pomeriggio ho fatto un po' di test in ottica gara raccogliendo molti dati per l'elettronica. Sul bagnato vado forte, anche oggi mi trovavo abbastanza bene. Sull'asciutto invece facciamo più fatica rispetto alle Ducati. Dovizioso per ora è il pilota più forte in pista, ma sono vicino".

Marquez: "Inizio ok, Dovi non è lontano"

Rossi: "Fondamentale entrare nei primi 10"

"Purtroppo in mattinata ho avuto un problema perché si è rotta la corona, ho proseguito con l'altra moto ma non era il massimo e non sono riuscito a entrare nei primi 10, chiudendo solo 11°. Peccato, era importante centrare la top ten non sapendo le condizioni che incontreremo domattina. Il feeling con la moto non era male, mi trovavo abbastanza bene, meglio del 2017, ma il problema di elettronica in accelerazione sul bagnato peggiora ulteriormente, perciò faccio molta fatica. Sono abbastanza lontano dai migliori. L'obiettivo? Nella FP3 dobbiamo sperare di correre su asfalto asciutto ed entrare nei primi 10, se dovessimo passare dal Q1 sarebbe tutto molto più difficile per noi. Le dichiarazioni sulla Yamaha? Ho detto quello che penso".

Vale: "Dobbiamo entrare nei primi 10 nella FP3"

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi