Moto3, Bulega: "Nono in qualifica? Abbastanza soddisfatto"

MotoGp
nicolo_bulega_box_qualifiche

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 si qualifica in terza fila a Silverstone. Dennis Foggia ventunesimo fiducioso di poter recuperare terreno in gara. Gara posticipata alle 14.00 per via del meteo, la MotoGP parte alle 12.30, la Moto2 come previsto alle 15.30

 

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Con un solo tentativo utile per spiccare il miglior riferimento cronometrico dopo uno scroscio di pioggia, lo Sky Racing Team VR46 con Nicolò Bulega centra a Silverstone un piazzamento in terza fila. Autore del nono tempo, il talentuoso pilota italiano si mostra fiducioso di poter disputare una bella gara mentre il romano Dennis Foggia, ventunesimo, punta alla rimonta.

Bulega: "Considerato il meteo va bene così"

Mostrandosi contento del feeling trovato con la propria KTM, Nicolò Bulega giudica in parte positivo il nono tempo delle qualifiche ufficiali. "Sono abbastanza soddisfatto del piazzamento di oggi, un risultato nel complesso discreto considerato il meteo", spiega il pilota dello Sky Racing Team VR46. "Il feeling alla guida è buono anche se possiamo lavorare ancora in entrata di curva, sul freno quando la moto è piegata. Domani non sappiamo esattamente quali condizioni ci attenderanno, se pioverà tutti partiranno da zero. Possiamo comunque fare una bella gara".

Foggia: "Mi è mancato un giro pulito"

In evidenza con il sesto tempo delle FP3, Dennis Foggia non è riuscito ad andare oltre il ventunesimo crono delle qualifiche. "Ogni volta che scendo in pista riesco a limare il mio tempo e questo è sicuramente un buon punto di partenza per affrontare al meglio la gara", afferma il rookie capitolino. "Purtroppo, dopo i buoni progressi in FP3, in qualifica non è stato facile gestire al meglio il meteo e non sono riuscito a fare un giro completamente pulito. Un peccato, ma possiamo recuperare".

Il punto di Pablo Nieto

Il Team Manager Pablo Nieto vede il bicchiere mezzo pieno al termine delle prove ufficiali di Silverstone. "Oggi il meteo ci ha giocato qualche scherzo in più del previsto: la sessione è iniziata con il sole, poi, a metà turno, è arrivata la pioggia e alla fine è tornato il sereno. Tante condizioni diverse da dover gestire e un solo ultimo giro a disposizione per poter migliorare. Nicolò ha avuto tempismo, è stato furbo e ha chiuso una delle migliori qualifiche dell’intera stagione. Dennis ha fatto un altro step in avanti, ma purtroppo partirà dalla coda del gruppo. Se scatterà bene, potrà fare una bella gara".
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche