MotoGP, GP Giappone. Dovizioso: "Miller? Ogni aiuto è ben accetto..."

MotoGp

Ducati per la prima volta con due moto in prima fila a Motegi: l'uomo della pole Dovizioso e Miller, 3° in griglia. Dovi: "Cruciale il consumo gomme. Ben venga un eventuale aiuto di Miller. Marquez? Non mi aspetto pensi al titolo, cercherà di vincere"

IL TRIONFO DI MARQUEZ A MOTEGI

VIDEO: LA STAGIONE DI MARC

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Dovizioso scombina i piani di Marquez a casa Honda, conquistando la pole sul circuito del GP del Giappone: "Sta andando tutto come ci aspettavamo, ero sicuro che saremmo stati competitivi. La nostra moto negli ultimi anni è andata bene a Motegi e con gli ulteriori miglioramenti che abbiamo fatto da metà stagione in avanti è normale andare forte su questo circuito. Ma non illudiamoci, bisogna studiare il passo: se guardiamo bene Marquez non è messo male, anzi... E' vero, aveva la gomma nuova, ma il suo passo era superiore a quello di tutti gli altri. Quindi non sarà facile come sembra domani, perchè non siamo più veloci degli altri e soprattutto non siamo più veloci di Marc. Mi aspetto che lui non pensi al titolo, proverà sicuramente a vincere. Tensione? Ha già dimostrato di sapere gestirla molto bene". Cosa fare nelle prossime ore? "Dobbiamo continuare a lavorare sui dettagli. Il consumo delle gomme farà la differenza. Sembra che sia inferiore alle ultime due gare, di conseguenza hai un range più ampio di strategie. Marquez parte sesto, ma mi aspetto che sia nei primi 3 già entro la fine del primo giro. Ma non dovremo pensare solo a lui, anche Zarco sarà veloce per tutta la gara, sarà uno dei piloti da tenere l'occhio".

Miller? "Ben venga se mi può aiutare"

In prima fila anche la Pramac di Miller, che ha dichiarato di dare una mano a Dovizioso in caso di possibilità: "Ogni aiuto è ben accetto! Con chi si comporta bene cerco sempre di avere il miglior rapporto possibile. Per esempio con Miller e Petrucci parlo molto, condividiamo input per cercare di migliorare. Apparteniamo alla stessa famiglia, è un vantaggio per tutti se facciamo crescere la moto. Mi fa piacere che lui abbia fatto un bel tempo, ben venga se mi possa aiutare...".

Dall'Igna: "Dovizioso perfetto"

Il Direttore Generale Ducati applaude Dovizioso: "E' stato concentratissimo dall'inizio alla fine, non ha sbagliato nulla. Ora dobbiamo pensare a fare le scelte giuste per la gara. Potrebbe anche essere un GP non tanto di gestione, le gomme dovrebbero essere performanti fino alla fine. Miller? Speriamo che sia di aiuto anche domani...".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche