MotoGP, GP Giappone, Miller 3° in griglia: "Pronto a dare una mano a Dovizioso"

MotoGp

Miller in prima fila nel GP del Giappone: "Buon feeling, hanno funzionano anche alcune modifiche fatte. Dovizioso? Sicuramente se potrò aiutarlo lo farò, in palio ci sono cose molto più grandi di un podio"

IL TRIONFO DI MARQUEZ A MOTEGI

VIDEO: LA STAGIONE DI MARC

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Terzo posto a sorpresa in griglia a Motegi per Jack Miller: "È molto difficile fare un giro perfetto su questo circuito, ci sono molte zone di staccate e di frenate, devi essere davvero precisissimo. Non ero molto contento del primo turno di prove libere, volevo e dovevo migliorare e sono riuscito a farlo molto. Peccato per la caduta alla curva 5, ma d'altronde sono cose che succedono". "Il feeling è buono, abbiamo anche provato a fare alcuni cambiamenti, sono contento della performance della moto. Non voglio commettere lo stesso errore di Misano, in gara devo restare calmo e gestire bene le gomme", aggiunge il pilota del team Pramac, che non era mai partito in prima fila qui in tutte le classi in cui vi aveva corso (125, Moto3, MotoGP). Aiutare Dovizioso in gara? "Se potrò aiutare Dovizioso lo farò sicuramente, in palio ci sono cose molto più grandi di un podio. Io ci sono già salito e sono certo che continunando a lavorare bene avrò un'altra occasione per riuscirci. Mi fa piacere che lui parli bene di me e dica che sono una persona sincera, penso che le bugie non portino a nulla se non a cose brutte".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche