MotoGP, Lorenzo salta il GP d'Australia per infortunio. Il sostituto è Bautista

MotoGp

Su twitter Ducati annuncia prima il forfait di Lorenzo a Phillip Island a causa del problema al polso, poi pubblica un foto di Bautista: "Benvenuto a bordo, Alvaro". Sarà lui a prendere il posto di Jorge in Australia

IL TRIONFO DI MARQUEZ A MOTEGI

VIDEO: LA STAGIONE DI MARC

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Tolti tutti i dubbi, qualora ancora ce ne fossero, è arrivata anche l'ufficialità: a ridosso del warm up del GP del Giappone Ducati ha confermato l'assenza di Jorge Lorenzo nel prossimo Gran Premio in programma in Australia (gara in diretta esclusiva alle 4 su Sky Sport MotoGP domenica 28 ottobre). Il team ha dato l'annuncio con un post su twitter: "Jorge tornerà a casa per sottoporsi a ulteriori controlli medici e accelerare il recupero al polso sinistro. Salterà il GP di Phillip Island e cercherà di essere il più in forma possibile in Malesia. #ForzaJorge". Al termine della gara di Motegi, il team di Borgo Panigale ha pubblicato un altro tweet per annunciare il nome del sostituto di Lorenzo: come previsto sarà Alvaro Bautista a prendere il posto di Jorge in Australia. "Figuratevi se Bayliss non ci ha mandato dei messaggi per correre in Australia", ha confessato scherzando il Direttore sportivo Ducati Paolo Ciabatti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche