MotoGP, GP Australia 2018. Tutti i numeri del GP

MotoGp

Guido Sassi

Valentino Rossi (Foto: Getty)

Un solo podio negli ultimi 7 anni per la Rossa di Borgo Panigale. Rossi re dell’isola con 8 successi, Marquez a terra nei due precedenti con mondiale già conquistato

GP AUSTRALIA, VINCE VINALES

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Nemmeno il tempo di mettere il trofeo in valigia e per Marquez è già ora di tornare in pista. La MotoGP riparte da Phillip Island, un tracciato che ha visto Marc vincere 2 gran premi in classe regina negli anni dispari e cadere altrettante volte in quelli pari, in entrambe le occasioni dopo la conquista del titolo.

Il 7 volte iridato - che vanta un successo anche in 125-, avrebbe potuto forse centrare una vittoria anche nel 2013 se non fosse stato per la squalifica subita per il mancato cambio moto obbligatorio: vedremo se in questo 2018 sarà capace di sfatare il tabù delle edizioni corse con il titolo in tasca e conquistare la 70esima vittoria della sua carriera.

Phillip Island è una pista che piace a molti piloti, e in particolare a Valentino che vanta ben 9 successi su questo tracciato. Da venerdì capiremo se l'aria dell'isola farà bene anche alla sua Yamaha, che in Australia potrebbe soffrire meno che da altre parti. Il tracciato è unico nel suo genere per meteo, successione di curve e tipo di asfalto, un’incognita per tutti ma forse di più per questa M1.

Esame importante anche per la Ducati: con l'eccezione di Iannone nel 2015, il podio qui è un miraggio nel dopo Stoner, il che significa un solo terzo posto nelle ultime 7 edizioni. Se Dovizioso dovesse finalmente fare risultato a Phillip Island, sarebbe una conferma importante del carattere polivalente di questa Gp18.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport