MotoGP, GP Argentina, prove libere 3: Marquez è il migliore. Cade Dovizioso, Rossi 7°

MOTOGP

Con il tempo di 1:38.471 Marquez è il più veloce della terza sessione di Libere di MotoGP a Termas de Rio Hondo. Dietro di lui Miller e Crutchlow. Cade nel finale Dovi, che chiude in anticipo il turno ma grazie al tempo di ieri è 8° davanti a Lorenzo. 5° Petrucci, precede Morbidelli e Rossi. 

ARGENTINA, TRIONFA MARQUEZ. ROSSI E DOVI SUL PODIO

Si apre sull'asciutto la giornata in pista per la MotoGP, niente pioggia a Termas de Rio Hondo: alla fine il migliore della terza sessione di prove libere è Marquez, che porta la sua Honda al comando in 1:38.471. Il migliore del venerdì del GP di Argentina, Dovizioso, cade a circa 2 minuti dal termine e termina il turno con l'11° tempo, ma grazie al risultato di ieri è nella top ten all'ottavo posto. Grande balzo in avanti di Lorenzo, ieri 21°: è 9°. Ottima prova anche per Petrucci, in ombra nelle prime due Libere: è quinto davanti a Morbidelli e Rossi.

MotoGP, F3: Lorenzo entra nella top ten

Moto3, ancora McPhee

Già il più veloce delle seconde Libere, McPhee (Petronas Sprinta Racing) si conferma in vetta nella terza sessione con il tempo di 1:48.958. Dietro di lui Antonelli (Sic58 Squadra Corse) e Ramirez (Leopard Racing). In quarta posizione l'altro pilota del team Leopard Racing, Dalla Porta (3° ieri). Tra i big fuori dalla Q2 Migno, Foggia, Vietti, Rossi. Entrano invece direttamente in Q2 tra gli altri Fenati e Rodrigo.

Moto3, F3: La classifica combinata

Moto2, FP3: Gardner balza in vetta

Con il tempo di 1:42.815 Gardner (ONEXOX TKKR SAG Team) conquista il primo posto della classifica dei tempi dopo le ultime libere, il migliore delle FP2 Luthi (Dynavolt Intact GP) scivola al 3° posto alle spalle di Marini (Sky Racing Team VR46). Ottima prova del suo compagno di scuderia Bulega, 6°. Tra gli altri italiani 12° Di Giannantonio (Beta Tools Speed Up), 14° il vincitore del GP in Qatar Baldassarri (Flexbox HP 40). A metà sessione all'uscita dall'ultima curva finisce a terra Fernandez: portato al centro medico, dai primi esami sembra si sia fratturato ulna e radio del polso sinistro.

Moto2, F3: La classifica combinata

I più letti