Jorge Lorenzo sbaglia box e va in quello Ducati al GP di Spagna

MotoGp

Durante le prove libere 2 di Jerez, Jorge rientra in corsia box. Il maiorchino per errore si ferma davanti allo spazio di sosta della Ducati. Una semplice svista, dovuta al suo passato con la Rossa di Borgo Panigale. Lorenzo si accorge dell'errore e riparte verso il box Honda: "È stata l’abitudine, non succederà più"

MOTOGP, IL RACCONTO DEI TEST DI JEREZ

CLASSIFICA - CALENDARIO

Sarà l’aria di casa di Jerez, sarà l’emozione per essere tornato finalmente tra i primi (4° al termine del venerdì). Ma fatto sta che Jorge Lorenzo è stato protagonista di un simpatico equivoco nella parte finale delle prove libere 2. Lo spagnolo sta rientrando al box per preparare al meglio la seconda metà della sessione. È sovrappensiero, probabilmente sta già pensando al debriefing con il suo staff per progettare il time attack. Lorenzo prende un abbaglio e per errore passa davanti al box Ducati. I romantici pensano a un gesto nostalgico, c’è chi parla di "fascino irresistibile della Rossa". In realtà si tratta di una semplice distrazione. Chissà quante volte il maiorchino sarà rientrato da un turno l’anno scorso fermandosi davanti al box Ducati, un gesto che adesso ha ripetuto automaticamente, in modo istintivo. Accortosi dell’errore, Lorenzo si dirige subito verso il box Honda, poco più avanti. Il pilota conferma l'equivoco al termine delle prove libere al microfono del nostro Antonio Boselli: "È stata l’abitudine, ho passato due anni in Ducati. In quel momento ho perso un po’ la cognizione del tempo e ho sbagliato. Sono sicuro che non succederà più".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche